140 secondi: su Rai2 la web series che strizza l’occhio a Twitter

0
140 secondi

Si intitola 140 secondi, come 140 sono i caratteri a disposizione su Twitter, ed è la nuova web series in onda su Rai2 da questa sera, lunedì 15 giugno subito dopo il Tg2 delle 20:30 e disponibile già da tempo sul sito Ray.rai.itDopo il successo di Una Mamma Imperfetta, le gag francesi di Lol, Ombrelloni, Pazienti e Zio Gianni, 140 secondi è pronta ad intrattenere con scene di meno di due minuti, il pubblico tra l’inizio dei programmi della sera e la fine del telegiornale.

[adsense]

Protagonista è Valerio Bergesio che l’ha scritta e diretta, sulla base della serie francese Bref, per la Cross Productions. Il protagonista è Jacopo Alighieri (Bergesio) che ha quasi trent’anni e nella vita spera di trovare un lavoro, una fidanzata, andare a vivere da solo, insomma tanti piccoli (o grandi) obiettivi che scatenano una serie rocambolesca di avventure, imprevisti, fraintendimenti, lotte e precarie conquiste quotidiane nell’Italia dei nostri giorni.

Una storia formata da tanti piccoli racconti raccolti in pillole di 140 secondi, narrati con originalità dalla voce fuori campo del protagonista, così da alternare pensiero e azione, detto e non detto, desideri intimi e aspettative della società.

Raccontare una storia dentro lo spazio di Twitter. 140 secondi come 140 caratteri. Non c’è molta differenza tra la maniera in cui Jacopo Alighieri racconta la sua vita e il linguaggio condensato, veloce, sintetico e ipertestuale di Twitter (o dei social network in generale). La struttura è quella classica degli episodi autoconclusivi, ma non trattandosi di un insieme di gag, i diversi episodi saranno tra loro legati a costruire uno sviluppo complessivo di trama.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it