ABC cancella Wicked City dopo tre episodi, bloccando la produzione

0
Wicked City

Wicked City è la prima serie della stagione a ricevere una cancellazione e conseguente rimozione dal palinsesto da parte di ABC. Dopo una premiere poco soddisfacente, la serie è crollata al terzo episodio ad uno 0.4 di rating, cosa che ha causato subito lo stop alla produzione.

Fino ad oggi sono stati girati otto episodi della serie, dopo lo stop, Wicked City non sarà conclusa, infatti dal prossimo martedì ABC manderà in onda delle repliche di Shark Tank, nello slot che prima apparteneva alla serie. Quest’anno i network americani sono stati molto pazienti con le nuove serie tv, e fino ad oggi nessuna serie è stata cancellata ufficialmente, ma come successo con Blood & Oil, Minority Report, The Player e Truth Be Told, i canali hanno solo ridotto il numero degli episodi, lasciando le serie in onda fino alla conclusione dell’ordine.

Questo metodo non si poteva replicare per Wicked City, soprattutto dopo lo 0.4 di rating registrato nell’episodio di martedì, che ha dimostrato proprio un rigetto da parte del pubblico americano per la serie che racconta il sesso, le politiche e la cultura della Los Angeles degli anni ottanta. Ogni stagione della serie avrebbe raccontato un’epoca diversa di Los Angeles, e un caso diverso ogni stagione.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it