ABC Family: Pretty Little Liars in estate e nel futuro anche una serie di Christina Aguilera (aggiornato)

0
ABc Family

ABC Family tra la storica Pretty Little Liars e la voglia di rinnovamento

Undici anni fa ABC Family è stato il primo canale a puntare sui cosiddetti “millennials” ovvero giovani spettatori nati negli anni 80; oggi presentando il palinsesto estivo e i progetti per il futuro, ha evidenziato uno spostamento di target: dai millennials ai “becomers”. A differenza delle precedenti categorizzazioni i becomers non sono legati a una data di nascita, ma a un periodo della loro vita e vanno dai più piccoli tra gli 11-12 anni fino ai quasi trentenni. La decisione nasce soprattutto dall’evidenza che i millennials stanno ormai uscendo da quella fascia d’eta 12-34 anni che rappresenta il 70% del proprio pubblico.

I Becomers stanno esplorando e cercando di capire chi sono, personalmente, professionalmente e romanticamente; vivono in quel momento magico e incasinato tra il primo bacio e il primo figlio” ha dichiarato il presidente di ABC Family Tom Ascheim “Abbiamo deciso di raddoppiare la produzione di prodotti originali inoltre arricchiremo le loro abitudini di visione, ripensando totalmente la ABC Family app, unendo contenuti e strumenti per i fan che sono diventati imprescindibili nelle abitudini di visione“. Nei prossimi quattro anni la produzione di ABC Family raddoppierà e quanto è in lavorazione attualmente per il canale rappresenta l’impegno più grosso mai realizzato per il canale.

ABC Family sta lavorando su tutti i generi, dai programmi ai drama e alle comedy sia nel formato single camera che multi-camera, come mostrano gli ordini di Kevin From Work (di cui abbiamo parlato qui) una single camera attesa in tarda estate e del pilot di Gorgeous Morons, multi-camera (leggi qui). Un altro pilot già ordinato è quello del soprannaturale Beyond (leggi qui).

[adsense]

Calendario estate ABC Family aggiornato

Martedì 2 giugno
8 pm Pretty Little Liars 6 Trailer
9 pm Stitchers primo procedurale del canale incentrato su Kirsten (Emma Ishta), reclutata da un’agenzia segreta governativa, per restare attaccata alla memoria dei morti, usando i loro ricordi per risolvere casi; insieme a lei Cameron (Kyle Harris) neuroscienziato del programma guidato da Maggie (Salli Richardson-Whitfield), veterana delle operazioni sotto copertura e Linus (Ritesh Rajan) immaturo ingegnere bioelettrico e tecnico delle comunicazioni, infine Camille (Allison Scagliotti) coinquilina di Kirsten genio del computer reclutata per aiutare l’amica. (qui il trailer)

Mercoledì 3 giugno
8 pm Melissa & Joey
8:30 Baby Daddy

Lunedì 8 giugno
8 pm The Fosters terza stagione
9 pm Becoming Us (prima conosciuto come My Transparent Life) è un drama incentrato su Ben un teeneger che vive insieme al padre che ha deciso di diventare una donna; la serie seguirà Ben, la sua famiglia e i suoi amici che si aiuteranno nell’affrontare il percorso di Charlie per diventare Carly.

Lunedì 6 luglio
Chasing Life

Lunedì 13 luglio 
9 pm Monica the Medium la storia di una ragazza che studia alla Penn State e affronta la vita di tutti i giorni, gli amici, le relazioni convivendo con il fatto di essere una medium e di poter parlare con i morti

Mercoledì 12 agosto
8 pm Young and Hungry
8:30 pm Kevin From Work una comedy lavorativa creata da Barbie Adler (How I Met Your Mother), con Noah Reid, Paige Spara e Matt Murray, su un ragazzo che pensando di cambiare lavoro confessa alla collega di essere innamorato di lei, ma, ovviamente, poi resterà al suo posto e dovrà affrontare la nuova situazione (qui il trailer)

Lunedì 17 agosto
9 pm Chasing Life

Lunedì 24 agosto
8 pm Switched at Birth

Tra i nuovi progetti in arrivo e attesi ad inizio 2016, spicca Shadowhunters, adattamento tv della serie di libri per ragazzi The Mortal Instruemts (già portato al cinema) e ordinato senza passare per il pilot. I primi due episodi saranno diretti da McG che ha diretto anche il pilot di Kevin From Work. La serie è incentrata sulla diciottente Clary Fray che nel giorno del suo compleanno, scopre di essere una Shadowhunters, una famiglia ibrido umano-angelo che cacciano demoni; quando la madre Jocelyn viene rapita, Clary insieme al misterioso Jace e all’amico Simon viene trascinata in questo mondo.

Recovery Road, basata sul romanzo di Blake Nelson, incentrata su una ragazza che deve affrontare la propria dipendenza e messa di fronte alla scelta tra andare in un centro di recupero o essere cacciata da scuola, opta per la prima scelta. La protagonista Maddie sarà interpretata da Jessica Sula, nel cast anche Sebastian De Souza, Kyla Pratt, Sharon Leal, Daniel Franzese e David Witts.

Nuovi progetti ABC Family

Hearts and Clubs (titolo provvisorio) è un progetto drama prodotto da Christina Aguilera che racconterà il lusso, il fascino e i cuori infranti di Las Vegas. Racconterà la vita di giovani artisti mentre lottano per inseguire il loro sogno e per affrontare i propri demoni che a Las Vegas sono sempre pronti a spuntare. La serie si annuncia dotata di un’incredibile colonna sonora che cercherà di rappresentare la vita di Las Vegas.

Famous in Love (provvisorio), basato sull’omonimo romanzo di Rebecca Serle, che racconta la vita di Paige, semplice ragazza del college la cui vita cambia quando viene scelta per fare la protagonista in un blockbuster di Hollywood; dovrà bilanciare la sua vita da star, con la chimica innegabile con i suoi due co-protagonisti, mentre cerca di scoprire cosa è successo a una popstar scomparsa. Bella Thorne sarà Paige. 

Sold Out è una comedy su una giovane band che sta affrontando il loro primo tour: vivere il proprio sogno talvolta rischia di diventare un incubo, ma sicuramente sarà divertente da guardare.