Amici 14 – Mattia Briga in sfida! Graziano eliminato. Itto si salva con riserva

0

Amici 14 – la prima puntata del daytime su Real Time!

La puntata di sabato si era conclusa, per la squadra di Mattia Briga nel migliore dei modi. Subito dopo la puntata però, sul profilo Facebook della trasmissione, è stato caricato un video dove si vedeva Rudy Zerby, consegnare una maglia rossa (la maglia della sfida!) a Mattia Briga. Il motivo? Ovviamente non è stato rivelato e per creare suspense, visto il debutto da oggi della fascia pomeridiana di Amici su Real Time, si invitavano i telespettatori a seguire la prima puntata per capire cosa fosse successo.

Mattia Briga in sfida: la maglia rossa

La puntata è iniziata infatti, con Rudy Zerbi che ha consegnato a Mattia Briga, la maglietta rossa, spiegando al ragazzo che occorre disciplina all’interno della scuola. Ovviamente il ragazzo ha voluto qualche chiarimento e Rudy ha spiegato al sottoscritto che durante la puntata indossava il microfono in maniera non adeguata. “La disciplina e il merito vanno di pari passo” ha spiegato Zerby.

Graziano eliminato e Itto salvo ma con riserva

Altro allievo messo in discussione, in questo primo e vero pomeridiano, è stato Graziano, che faceva parte della squadra di Silvia che ha perso sabato pomeriggio. Purtroppo per lui, non avendo in questo primo mese convinto pienamente i professori, è stato sottoposto durante la puntata di oggi, ad un esame e, i professori hanno deciso di eliminarlo.

[adsense]

Rudy Zerbi è passato poi ad un altro cantante: Itto. Rudy vede in lui un atteggiamento sbagliato nell’affrontare le varie prove. Dopo una sua esibizione di canto Rudy decide di tenerlo, ma con “riserva” e invita il ragazzo ad affrontare seriamente e con lo stesso spirito che ah avuto oggi, le prossime settimane.

Con questa fase del pomeridiano, che è iniziata da oggi su Real Time, il programma ovviamente ha bisogno di essere movimentato. La stessa De Filippi, durante la puntata andata in onda sabato pomeriggio, ha spiegato che il serale, che dovrebbe iniziare a fine marzo, può avere solo 12 posti a disposizione e quindi il numero dei concorrenti, tra ballerini e cantanti, dovrà essere drasticamente ridotto.