Amici 14 Prova Sanremo – Emma canta Non è l’inferno ed Elisa Luce [Video]

0
Emma canta Non è l'inferno ed Elisa Luce

Emma canta Non è l’inferno ed Elisa Luce – E’ andata in onda durante la terza puntata del serale di Amici 14 lo “scontro” tra Emma ed Elisa. I due direttori artistici, della Squadra Bianca e della Squadra Blu si sono sfidate nella prova Sanremo, ribattezzata così dagli autori del programma, visto che entrambi hanno cantato le due canzoni con le quali hanno vinto Sanremo.

Ad iniziare è stata Emma che ha cantato “Non è l’inferno”, canzone che le permise di vincere la manifestazione canora più importante d’Italia nel 2012. in una versione rivisitata e circondata da ballerini, disposti casualmente, con il nastro adesivo sulla bocca.

Successivamente è toccato ad Elisa che si è esibita con “Luca”, la canzone che le permise di vincere Sanremo nel 2001 e, ancora oggi, una delle canzoni più belle tra quelle cantate a Sanremo.

L’esibizione di Elisa si è svolta in gabbia, su una pedana circolare e completamente circondata da sedie e da un ballerino. Inoltre il tutto è stato contornato da effetti di luce. Sul finale poi l’effetto è stato ancora più emozionante: un ballerino dall’alto è arrivato nella gabbia e ha prelevato Elisa facendola uscire dall’alto.

Francesco Renga: “un compito ingrato…..Emma scusami ma solo per aver sentito Elisa cantare imbracata do il punto ad Elisa”. Anche Loredana Bertè non ha dubbi: “Luce mi è rimasta……un grande successo…punto ad Elisa”.

Dopo i ringraziamenti di Maria De Filippi ad entrambe, per averci regalato un momento veramente unico e di grandi emozioni, Francesco Renga ha voluto sottolineare la bellezza delle esibizioni: “E’ stato bellissimo lo spirito…..un crossover fantastico…. si vede che c’è un lavoro di anima e quella sana competizione che fa bene anche alle due squadre”. 

Emma canta Non è l’inferno ed Elisa canta Luce

[adsense]

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".