Antonino Cannavacciuolo nuovo giudice a MasterChef Italia. Ascolti record per la finale.

0
Antonino Cannavacciuolo a MasterChef Italia
Antonino Cannavacciuolo

Antonino Cannavacciuolo nuovo giudice a MasterChef Italia

Antonino Cannavacciuolo nuovo giudice a MasterChef Italia. Ad annunciare la bellissima notizia è stato proprio Andrea Scrosati sul suo profilo Twitter.

Lo chef, amatissimo dal pubblico, ha partecipato, in veste di ospite eccezionale, durante due episodi di questa quarta edizione di MasterChef e ha avuto un riscontro positivo, sia dal punto di vista del pubblico sia dal punto di vista dei social.

Inoltre la sua partecipazione come quarto giudice, porterà sicuramente nuovi dinamiche e interessanti sviluppi, nel talent show culinario più amato della televisione italiana.

[adsense]

Ascolti record per la finale.

Dopo ben oltre due mesi di programmazione, la quarta edizione di MasterChef Italia è giunta al capolinea con la vittoria di Stefano Callegaro (clicca qui per maggiori informazioni) Gli ascolti sono andati benissimo e ad annunciarlo, come ogni venerdì mattina, è stato lo stesso Andrea Scrosati tramite il suo profilo su Twitter.

Si chiude con numeri al di  sopra di ogni aspettativa il talent culinario diventato un cult della tv italiana: con 1.462.763 medi, una permanenza dell’85 % e share del 4,87% l’episodio 24, che ha proclamato il vincitore di questa edizione, segna il record assoluto nella storia di Sky Uno. La prima parte della serata invece è stata vista su Sky Uno da  1.447.451 spettatori, con uno share medio su Sky Uno del 4,38%.  Il talent show di Sky Uno ha appassionato ogni giovedì 1.155.000 spettatori medi,  totalizzando grazie alla possibilità di fruizione in differita 2.200.000 mila spettatori medi ad episodio,  una crescita del 30% rispetto alla scorsa edizione.  La semifinale è stata vista nei 7 giorni da 2 milioni 470 mila spettatori medi. La  permanenza media di MasterChef 4 è stata dell’82% con picchi dell’88%, un dato che sottolinea la fedeltà sempre in crescita al talent show. Lo share medio di MasterChef  è stato  su Sky Uno del 3,72% con picchi di oltre il 5% (sul target 15-54 lo share medio è stato del 5,51% con picchi di oltre il 7,5%). L’episodio 22 è il più visto nei 7 giorni con un ascolto cumulato di 2.470.000.

IL DOMINIO DI MASTERCHEF SUI SOCIAL – Numeri straordinari anche sui social, dove il giovedì sera MasterChef ha dominato la classifica di Twitter, restando nella top 10 fino al giorno successivo. Sono stati oltre 500 mila tweet di conversazione globale attorno al programma per questa edizione, di cui oltre 347.000 con hashtag #MasterChefIt. MasterChef è  il programma che ha registrato la unique audience più alta su Twitter in questa settimana fino a oggi, secondo i dati Nielsen Twitter Tv Ratings oltre 182.000 persone hanno visto i tweet relativi alla finale.

Rispetto alla scorsa settimana più che raddoppiati autori e numero di tweet (60.000) con un picco di oltre 1200 tweet corrispondente al momento della vittoria di Stefano. Nella classifica dei Trending Topic su Twitter sono entrati diversi termini legati al programma: l’hashtag #MasterChefIt, MasterChefGranFinal, il vincitore Stefano, i finalisti Amelia e Nicolò, l’ospite Rosanna Marziale, il giudice Cracco e termini legati al programma ( #TeamNicolò, Mariella).

Nonostante quindi le anticipazioni mandate in onda da Striscia la notizia circa il vincitore e riportate dalla maggior parte delle testate giornalistiche, il pubblico fedele al programma ha seguito con passione le due puntate dedicate alla finale. Ovviamente se non si fosse saputo il nome del vincitore, per noi telespettatori sarebbe stato meglio, ma quello che più mi appassiona nei programmi come MasterChef, è che nel meccanismo, dove sono previste ogni settimana Mystery Box, Invention Test, Prove in Esterna e Pressure Test (nell’ordine in cui le ho scritte!) non vi è mai una ripetizione, ma assistiamo settimana dopo settimana, ed edizione dopo edizione, alla ricerca di una originalità. Ci vengono infatti presentate ogni anno, come nella maggior parte dei prodotti seriali, edizioni di MasterChef della durata superiore alle 20 puntate e, nonostante ciò, gli autori sono in grado di stupirci sempre di più. Personalmente l’anticipazione di Striscia la notizia non ha intaccato la voglia di seguire in diretta la finale anche perché la curiosità, quando si ha un buon piatto cucinato davanti, sta nei dettagli, nelle frasi, nei gesti dei giudici e degli stessi concorrenti, che abbiamo imparato a conoscere nel corso delle puntate, e tutto ciò, per fortuna, non è stato svelato.