Aquarius: John McNamara parla della serie, dei piani per 6 stagioni e di due versioni per episodio

0
Rinnovi e cancellazioni serie tv

Erano gli anni novanta quando John McNamara figurava tra i creatori di una delle prime serie su criminali realmente esistiti, Profit su FOX, il produttore ritorna oggi con Aquarius, una nuova serie di NBC che avrà come protagonista una versione romanzata di Charles Manson.

La serie è ambientata nel 1960 ed avrà come protagonista David Duchovny che interpreterà il sergente che è a capo delle indagini su questo misterioso assassino (interpretato da Gethin Anthony). The Hollywood Reporter ha parlato con McNamara che per l’occasione ha dichiarato che la serie non giustificherà il comportamento di Manson, ma avrà lo scopo di far conoscere meglio la sua storia, intrattenere e probabilmente anche mettere in guarda dai pericoli nascosti.

[adsense]

Aquarius però non si concentrerà soltanto sull’uomo che diventerà il criminale più famoso della storia, ma racconterà anche del poliziotto che cercherà di assicurare il criminale alla giustizia, inconsapevole del fatto che avrà a che fare con il male in persona.

Per prima cosa McNamara tiene a precisare: “non racconteremo la storia vera di Charles Manson, sarà una versione romanzata. […] Nella prima stagione vedremo una versione di Manson che è antecedente rispetto a quella che tutti conoscono. Ho pianificato lo show per circa sei stagioni, e ogni stagione coprirà circa sei mesi della sua vita. Manson ha fatto tante cose non era una persona passiva.

Per quanto riguarda i limiti che un canale in chiaro può imporre, McNamara dichiara: “abbiamo previsto due versioni per ogni episodio, una per NBC e una per il web, abbiamo già accordi con Amazon e iTunes, in questo modo pensiamo che la serie tv sia più accattivante anche per gli europei. Manson è l’emblema del sesso, della violenza e delle imprecazioni, non potevamo fare altro, non faccio altro che ripetere: “Nudo frontale maschile per la seconda stagione.” NBC inoltre è stata molto collaborativa, l’unico limite che avevamo era quello di non superare il budget previsto.

McNamara ha anche dichiarato che le discrimiazioni di razza e la politica sono due elementi essenziali per la serie, visto che la serie partirà dal 1967: “nel finale di stagione conosceremo anche la capacità di Manson di manipolare uno dei politici più sofisticati.”

Aquarius debutterà questa sera su NBC con un doppio episodio, subito dopo l’intera stagione sarà disponibile online, anche se su NBC andrà in onda settimanalmente con un episodio a settimana, in coppia con la terza stagione di Hannibal. A seguire un trailer

https://www.youtube.com/watch?v=TQvGc4dSCzs

 

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it