British Flash News #03: ultima stagione per Mr. Selfridge? Novità per Safe House, Beowulf, The Musketeers e altro

0
mr. selfridge

La quarta stagione di Mr. Selfridge sarà l’ultima?

La protagonista della serie di ITV Mr. Selfridge, Amanda Abbington si è lasciata andare in una dichiarazione in cui afferma che la quarta stagione della serie sarà l’ultima. A marzo ITV ha annunciato il rinnovo per una quarta stagione, ma il canale non ha annunciato nulla riguardo sul suo futuro. “E’ l’ultima stagione,” dichiara la Abbington. “Non faremo altre stagione, il che è molto triste perchè la serie è stata una parte importante della mia vita, negli ultimi quattro anni.Digitalspy, che ha dato la notizia, afferma che ITV non ha commentato la dichiarazione della Abbington, ma già il creatore, Andrew Davies, lo scorso anno aveva dichiarato: “La serie è stata concepita per quattro stagioni, e la serie piace quindi dovremmo essere in grado di fare quattro stagioni.Mr Selfridge tornerà negli schermi inglesi nel 2016 con 10 nuovi episodi

[adsense]

Safe House, la nuova serie con Christopher Eccleston, avrà altre stagioni?

Proprio nell’appuntamento della scorsa settimana abbiamo parlato del nuovo drama in quattro parti di ITV, Safe House che ha come protagonista Christopher Eccleston nei panni di un detective in pensione che trasformerà la sua pensione in una safe house. Nella conferenza stampa della presentazione della serie, che partirà il 20 Aprile, l’autore Michael Crompton ha dichiarato che la serie potrebbe durare per più stagioni: “l’idea mi è stata data da Paula Cuddy [produttrice della Eleventh Hour Films],” ha dichiarato Crompton. “la serie ha una premessa molto interessante, e se ce lo concederanno potremmo tornare anche con le prossime 2-3-4-5 stagioni.” Secondo la Cuddy le successive stagioni si concentreranno su nuovi ospiti della safe house.

David Harewood in Beowulf di ITV

Abbiamo già parlato del progetto di ITV che riporta in vita Beowulf con una serie in tredici episodi, qui. A quanto pare arriva un altro membro nel cast che sarà l’attore di Homeland, David Harewood, che interpreterà il guerriero Scorann nella rivisitazione della storia. L’attore si aggiunge a Kieran Bew che sarà Beowulf, William Hurt che sarà Hrothgar e Joanne Whalley che interpreterà Rheda. La serie è creata da James Dormer, Tim Haines e Katie Newman e andrà in onda prossimamente su ITV, la produzione è iniziata lo scorso mese nel nord-est dell’Inghilterra.

The Musketeers 3 perde lo showrunner

Dopo il rinnovo per una terza stagione, Musketeers perde il creatore che fungeva da showrunner per la serie. Adrian Hodges ha adattato la storia di Alexandre Dumas per BBC One, ma ha rivelato che non ci sarà per la prossima stagione. “Ho notato che la scorsa stagione mi ha sfinito,” dichiara Hodges. “Amo la serie ma sono stati quattro anni molto intensi e non sentivo di avere la forza per buttarmi nuovamente sulla nuova stagione. Non avevo le necessarie energie per farlo.

Curiosità:

– Downton Abbey

L’attore inglese, Hugh Bonneville noto per il suo ruolo nella serie Downton Abbey di ITV, ha dichiarato a Radio Times che la serie sarebbe dovuta finire con la quinta stagione. “La quinta stagione doveva essere l’ultima, quindi la sesta è un bonus che fa bene alla storia,” dichiara l’attore. “Stiamo girando gli ultimi episodi in questi giorni, quando finiremo ci saranno tante lacrime.” Ricordiamo che la serie andrà in onda in autunno con sei nuovi episodi più lo speciale natalizio che servirà da series finale.

– Doctor Who 9

Steven Moffat ha dichiarato che la nona stagione di Doctor Who avrà lo stesso tono di quella precedente. Parlando con EW il creatore ha dichiarato: “Ho detto agli autori della serie, di non rendere il dottore come un cattivo, ma renderlo come una persona simpatica – perchè ogni sua battuta andrà a segno. Come sempre Doctor Who è una perfetta combinazione tra leggerezza e gente che viene uccisa in prima serata. Quindi il tono [della nona stagione] sarà lo stesso della precedente. Peter [Capaldi] è ormai sicuro di se nel ruolo del Dottore.” La nona stagione di Doctor Who ha iniziato la produzione a gennaio, per una messa in onda prevista per l’autunno.

Ascolti:

Domenica: Poldark registra 5.53 milioni di spettatori (23% share) su BBC One, guadagnando 300 mila spettatori rispetto l’episodio precedente.
– Lunedì: Code of a Killer, con John Simms, nel secondo episodio, registra 4.55 milioni di spettatori (21% share) su ITV (-e 271.000 su ITV+1. (-426.000 totali).
– Giovedì: nella serata del dibattito elettorale, Inside No. 9 registra 920 mila spettatori (5.4%) su BBC Two (+70.000 spettatori).

[ad id=’14913′]

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it