Da Cannes a Roma, il grande cinema arriva nella Capitale

1

Manifesto-Festival

Dal 10 al 16 giugno nella splendida cornice di Roma, si svolgerà XVIII edizione di Le Vie Del Cinema da Cannes a Roma, una rassegna ormai molto attesa da tutti i grandi appassioni di cinema, perchè porta nella Capitale tutti i film più importati che sono stati proiettati al recente Festival di Cannes.  Un evento quindi imperdibile che conta di ripetere il successo delle scorse edizioni.

[adsense]

Organizzata dall’ANEC Lazio con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale e dell’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, e in collaborazione con i Venice Days – Giornate Degli Autori, ci sono ben 20 film in programma nei giorni della rassegna, tutti presentati in Concorso ed anche Fuori Concorso al Festival che solo qualche settimana fa ha chiuso le porte al grande pubblico; titoli inoltre che arrivano in super anteprima alcuni in versione originale con i sottotitoli. Tutte le proiezioni si terranno in quattro sale di Roma: AlcazarEden Film CenterGreenwich e Quattro Fontane. Eccezionalmente previste per questa 18^ edizione, le repliche dei film anche in alcune sale del Lazio: Cinema Palma di Trevignano (Roma), Cinema Oxer di Latina, Cinema Moderno di Rieti e Cinema Etrusco di Tarquinia (Viterbo).

Concorso_LEVIATHAN

Tra i film in programma non solo Winter Sleep che ha vinto la Palma D’oro ma anche LEVIATHAN di Andrei Zvyagintse, DEUX JOURS,UNE NUIT dei fratelli Dardenne, JIMMY’S HALL di Ken Loach, SILS MARIA di Olivier Assayase RELATOS SALVAJES (Wild Tales) di Damián Szifrone. Dalla sezione Un Certain Regard non poteva mancare il film vincitore PARTY GIRL di Marie Amachoukeli,e  il cortometraggio VOCE UMANA di Edoardo Ponti. 

Quinzaine_NON APRITE QUELLA PORTA_2

Confermata l’attenzione per la Quinzaine des Réalisateurs, sezione autonoma che garantisce uno sguardo attento alle novità ma anche ai grandi autori. Tra i titoli in programma segnaliamo LES COMBATTANTS  (Love at First Fight)  di Thomas CailleyNATIONAL GALLERY di Frederick Wiseman. La lista è ricca e per tutti i gusti. Segnialiamo che verrà riproposta in versione restaurata Non Aprite quella porta di Tobe Hopper. 

Il costo del biglietto è di 7 euro, con la riduzione 6 euro e con la Fidelity Card ogni 5 ingressi 1 è in omaggio. Non resta che augurarvi: Buona visione. 

Carlo e' un giovane ragazzo di Caserta cresciuto a pane libri, cinema e serie tv. Confusionario, autocritico ed affidabile, ha fatto delle sue passioni un lavoro e quest'ultima collaborazione, e' la riprova dell'irrefrenabile voglia di scrivere e parlare di tutto ciò che riguarda la cultura pop moderna. Per comunicati, info e news scrivete a c.lanna@dituttounpop.it