Casting News: Joy Bryant in Good Girls Revolt – Novità per The Man in the High Castle e altro

0
Good Girls Revolt

E’ Amazon la protagonista di questo gruppo di casting, visto che il servizio streaming sta già preparando il suo solito gruppo di pilot da mostrare al pubblico per poi decidere qualche di questi ordinare a serie. Pariamo subito dal pilot Highston in cui arriva Curtis Armstrong (American Dad) in un ruolo regolare. La comedy, scritta da Bob Nelson, prodotta da Sacha Baron Cohen e diretta dalla coppia Jonathan Dayton e Valerie Faris (Little Miss Sunshine), racconta di Highston Liggets, un diciannovenne che ha paura di crescere. Quando per la prima volta vede un mondo che non riesce a comprendere, decide di nascondersi nella sua immaginazione, dove degli amici famosi sono i suoi mentori e compagni di viaggio. Armstrong interpreterà lo zio Billy e si aggiunge al recente ingresso di Mary Lynn Rajskub.

[adsense]

Joy Bryant da Parenthood a Good Girls Revolt

Passiamo adesso ad un altro pilot di Amazon, Good Girls Revolt, in cui arrivano l’ex Parenthood, Joy Bryant e Chris Diamantopoulus (Silicon Valley), il duo si aggiunge ai già annunciati Anna Camp e Genevieve Angels. Scritto e prodotto da Dana Calvo, il progetto è ambientato nel 1969 proprio nel periodo più femminista. La storia racconta delle donne di una redazione di un giornale che chiedono uguali diritti, cosa che causerà una catena di eventi. Bryant interpreterà un’attivista, Eleanor Holmes Norton. Diamantopoulus interpreterà Oz. La produzione del pilot partirà a New York il prossimo mese.

Ray Proscia in The Man in The High Castle

Da due pilot passiamo già ad un progetto ordinato a serie, di cui Amazon ha anche organizzato un panel di discussione al Comic Con della scorsa settimana. In The Man in The High Castle arriva Ray Proscia in un ruolo ricorrente. La serie, scritta e prodotta da Frank Spotniz, è ambientata in una realtà alternativa alla nostra in cui la Germania e il Giappone vincono la seconda guerra mondiale e occupano gli Stati Uniti. Proscia interpreterà Reinhard Heydrick, un ufficiale nazista che è stato uno delle menti dietro l’olocausto. La serie sarà rilasciata da Amazon il prossimo autunno.

 

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it