Castle: Nathan Fillion rinnova il contratto per l’ottava stagione, che perde lo showrunner

0
castle

A quanto pare Castle riuscirà ad avere almeno un protagonista se ABC decidesse di rinnovare la serie per un ottava stagione. Secondo TVLine, Nathan Fillion ha infatti firmato un nuovo contratto per continuare ad interpretare lo scrittore Richard Castle, nell’ottava stagione se sarà ordinata da ABC. Lo status delle trattative di Stana Katic è ancora incerto.

[adsense]

ABC conferma che David Amann non tornerà come showrunner di una possibile ottava stagione, per cercare nuove oppurtunità. Anche le sorti del creatore della serie Andrew W. Marlowe sono incerte: dopo aver lasciato il posto di showrunner ad Amann alla fine della sesta stagione, il creatore ha comunque scritto due episodi (tra cui il finale) e in maniera ufficiosa era lo co-showrunner della serie, ma a questo punto un abbandono completo potrebbe essere previsto.

Di recente Amann, in merito alla questione dei contratti non ancora rinnovati, ha dichiarato: “Ovviamente siamo preparati per qualsiasi cosa succeda, aggiusteremo la storia se necessario. Nel frattempo continuiamo a fare il meglio che possiamo.”

Nel frattempo ABC ha appena rilasciato la sinossi ufficiale del finale del 11 maggio dal titolo “Hollander’s Woods”: “Un omicidio nei boschi porterà Castle a ricordare un evento terrificante della sua infanzia. L’indagine sarà un ossessione per lui soprattutto perche cerca di ottenere risposte che gli sono sfuggite per una vita. Tutto questo mentre Beckett si trova ad un bivio…

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it