Christmas Game Party: Vigamus organizza un evento all’insegna dei game e dell’Oculus Rift

0

party

Un appuntamento imperdibile per tutti i giocatori quello di sabato 13 dicembre al Vigamus (il primo e unico museo italiano dedicato al videogioco). A partire dalle ore 15:00 in Via Sabotino, 4 a Roma, si terrà il Christmas Game Party, un pomeriggio all’insegna dei game tra tornei a premi, una tavola rotonda, proiezioni e percorsi guidati.

In questo pomeriggio all’insegna del gaming sarà possibile sfidarsi in tornei a premi, si potrà  accedere alle oltre 40 postazioni di gioco che permetteranno la prova di titoli che hanno fatto la storia del videogioco oltre alle più recenti tecnologie nel campo del gaming, infatti sarà allestita l’Oculus Room, l’unica sala permanete al mondo aperta ai visitatori dove sarà possibile provare  l’Oculus Rift.

Inoltre potranno assistere alla proiezione di un film di animazione e partecipare ad una tavola rotonda con esperti del settore presieduta da Marco Accordi Rickards, direttore di Vigamus e di Vigamus Academy – nuovo corso di laurea triennale di Link Campus University e Fondazione VIGAMUS indirizzato al mondo del lavoro nell’industria del videogioco.

[adsense]

 

Con la presenza straordinaria di ospiti noti del mondo dello spettacolo, sarà possibile visitare il museo con biglietto ridotto e conoscere tutti i contenuti e le iniziative a partire dai percorsi storici e interrativi, le mostre, i seminari, gli incontri  promossi dalla Fondazione VIGAMUS.

Programma dell’evento.

15:00  –  Inizio Christmas Party

15:15  –  Torneo a premi per le famiglie – Super Mario Kart 8 (Wii U)

17:00  –  Buffet di rinfresco

17:30 –   Premiazione torneo e tavola rotonda presieduta da Marco Accordi Rickards, direttore VIGAMUS e VIGAMUS Academy

18:15  –   Torneo ospiti – PES 2015 (PS4)

18:30  –   Proiezione del film di animazione

20:00  –   Saluti e chiusura Christmas Game Party

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it