Ciao Holly che venivi da Miami

0

Addio a Holly Woodlawn l’ultima superstar di Andy Warhol

“Holly came from Miami FLA. Hitch-hiked her way across the USA. Plucked her eyebrows on the way.Shaved her leg and then he was a she. She said, hey babe, take a walk on the wild side, Said, hey honey, take a walk on the wild side”.

Basterebbero le strofe immortali “Walk on the wild side” per ricordare Holly Woodlawn una Superstar della Factory di Andy Warhol scomparsa oggi  a 69 anni.

Holly Woodlawn era una drag queen, una transgender, una trans, una travestita, difficile scrivere cos’era perché alcune definizioni sono nate proprio grazie a lei, a Candy Darling e a tutte quelle “Ragazze in rivolta” che tra la fine degli anni sessanta e gli anni settanta cambiarono la società.

Holly entrò nella Factory di Warhol quando arrivò a New York appena quindicenne intenzionata a lasciarsi alle spalle una vita di miseria e soprattuto decisa a diventare la donna che sapeva di essere.

Trash” e  “Women Revolt” i due film di Andy Warhol diretti da Paul Morissey la consacrano icona della cultura Underground e Pop che stava nascendo.Lou Reed la conobbe quando anche lui, con i Velvet Underground, divenne uno della Factory e quando decise di raccontare quel periodo nell’album “Transformer” le dedicò proprio l’inzio di “Walk on the wild side”.

Per conoscere meglio chi era e cosa ha rappresentato Holly Woodlawn vi consiglio di cercare, anche se credo sia ormai fuori catalogo, “Coi tacchi alti nei bassifondi. Le confessioni dell’ultima superstar di Andy Warhol” la sua biografia edita in Italia da Baldini & Castoldi Dalai editore grazie a Matteo B Bianchi.

Secondogenito e gemelli: questo la dice lunga sul mio carattere. “Ottantologo”, Pop addicted,nel corso degli anni ho collaborato con diverse testate, tra cui L@bel, Progress e Aut. La moda è la mia passione più grande perché è cultura, è visione sociologica della vita e del mondo. La Rete è la mia seconda casa. Sono dieci anni che il mio avatar è Psikiatria80, nome del mio primo blog, ma anche di tutti i miei profili sui tanti social network.