Mr Robot: il cast parla della serie per la prima volta al Comic-Con

0
Mr Robot USA Network Comic-COn

#SDCC 2016 | il cast di Mr Robot discute sul successo della serie e parla dei personaggi della serie per la prima volta al Comic Con.

Si tratta della prima presenza al Comic Con di San Diego per Mr. Robot, recentemente nominato agli Emmy come miglior drama. Giusto per far capire l’attesa che si è creata intorno a questo panel, i fan di Mr. Robot per arrivare puntuali e prendere i migliori posti hanno invaso la sala già dal panel di Colony (altra serie USA Network), che si è ritrovato pieno di fan di Mr. Robot.

Erano presenti alla convention i protagonisti: Rami Malek, Christian Slater, Portia Doubleday, Carly Chaikin e Grace Gummer. Assente il creatore Sam Esmail, impegnato con la post-produzione della seconda stagione. Vista l’assenza del creatore è stato il protagonista Rami Malek a parlare per lui:

La serie ha l’obiettivo di far capire come possiamo influenzare il mondo in cui viviamo. La tecnologia è un bene o ci sta controllando? Siamo schiavi del debito, ognuno di noi ha debito da pagare. Con la serie affrontiamo ogni aspetto del come l’uno percento dell’un percento controlla il mondo in cui viviamo. La cosa magica della serie è abbiamo questi personaggi a cui tutti si possono riconoscersi.

Mr. RobotEcco gli argomenti rilevanti che sono stati affrontanti durante la convention:
  • Si parte come sempre con i ringraziamenti speciali, soprattutto quando una serie riscuote il successo ottenuto da Mr. Robot. Parlando di Sam Esmail, Rami Malek ha dichiarato: “Ha voluto creare qualcosa di puro, autentico e reale…”
  • Dalla prima alla seconda stagione: “i protocolli di sicurezza sono aumentati esponenzialmente” ha dichiarato Christian Slater parlando della crescita di popolarità che ha subìto la serie. “Il cast adesso deve imparare le battute in un ora prima che la sceneggiatura scompaia,” ha dichiarato scherzando Rami Malek.
  • La serie è stata girata non seguendo l’ordine degli episodi, quindi il creatore Sam Esmail ha incontrato i protagonisti per parlare dei loro personaggi: “Ho avuto tante reazioni quando ne ho discusso con lui.” ha dichiarato Slater: “Io ho avuto un attacco di diarrea.” ha risposto Malek.
  • Per quanto riguarda il personaggio di Angela, l’attice Portia Doubleday ha dichiarato: ” … si tratta di un personaggio molto inquietante… e nessuno riuscirà a prevedere cosa sta per succederle. Il tutto sarà veramente affascinante.
  • Elliot invece dovrà definitivamente assumersi le responsabilità di cosa è successo con Shayla nella prima stagione: “questa cosa lo seguirà per un po’ di tempo. Non credo sia già nel passato, attualmente nega il suo coinvolgimento nella faccenda, ma sa che se non fosse stato per lui, Shyla sarebbe ancora viva,” ha dichiarato Malek. “Un giorno però tutto ciò si ripresenterà davanti a lui.
  • Grace Gummer che interpreta l’agente Dom DiPierro ha parlato anche del suo personaggio: “quello che avete visto nel primo episodio su Dom era solo l’inizio. E’ una donna molto complicata, con varie sfumature e anche un po’ strana. Penso che usi il suo lavoro per nascondere i suoi problemi, in modo da non doverli affrontare. Ha già qualche sospetto su chi ha realizzato l’attacco e non si fermerà davanti a niente per scoprirlo.

Durante il panel è stato poi presentato un trailer del nuovo episodio che andrà in onda mercoledì prossimo su USA Network, inoltre è stato anche annunciato un libro su Mr. Robot scritto da Sam Esmail, che uscirà a novembre.

 

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it