Con Aquaman non si scherza: parola di Jason Momoa

0
Jason Momoa è Aquaman

Tralasciando il fisico statuario, basta guardare negli occhi Jason Momoa per desistere dal prenderlo in giro (in alternativa, se voleste provarci, mandatemi poi un paio di selfie dal pronto soccorso). Ma non è questo il caso.

Al centro dell’attenzione, al Fan Expo Canada 2015, c’era il personaggio che Momoa interpreterà nell’attesissimo film di Zack Snyder Batman VS Superman: Dawn of Justice: Aquaman.
Gli sono state poste diverse domande, alle quali l’attore ha provato a sviare dicendo di non poter raccontare più di tanto, ma qualcosina il pubblico è riuscito a strapparglielo.

[adsense]

Essendosi fatto un nome per il suo ruolo ne Il Trono di Spade come Khal Drogo, il pubblico ha più volte chiesto se la sua versione di Aquaman fosse in qualche modo più barbarica: “Non penso proprio che Aquaman arriverà a violentare e saccheggiare interi villaggi” ha risposto Jason Momoa.

Stando alle poche immagini e informazioni trapelate, comunque, sembra che il personaggio di Aquaman sarà parecchio più cazzuto di come normalmente siamo abituato a vederlo (chi si ricorda la versione di Smallville… ?), e lo stesso Momoa ha dichiarato: “Sai, è tenero e divertente, nel senso, la gente si prende gioco di lui e ci sono un sacco di battute su di lui. Ma io penso: Aspettate… aspettate solo ancora un po’. E poi saremo noi a fare le battute…”.

Battute a parte (e se ne possono sprecare…), chi sfregola in attesa di vedere Aquaman in Batman VS Superman: Dawn of Justice il 24 marzo 2016?

Fonti: comicbookmovie.com