Connie Britton torna da Murphy in American Crime Story

0
Connie Britton in American Crime Story

Connie Britton in American Crime Story

Era stata tra le prime a abbracciare l’orrore americano di Ryan Murphy ma, complice anche l’impegno con Nashville, non è più tornata nella serie antologica di FX. Ora Connie Britton dopo American Horror Story, tornerà a lavorare con Ryan Murphy e farà parte del cast di American Crime Story il cui primo capitolo sarà dedicato alla vicenda di O.J. Simpson.

[adsense]

American Crime Story è il nuovo progetto antologico di Ryan Murphy e è atteso su FX presumibilmente dopo American Horror Story: Hotel, quindi ad inizio 2016. Il nuovo progetto si focalizzerà su casi criminali realmente accaduti negli Stati Uniti e il primo capitolo, ordinato in 10 puntate, sarà dedicato al processo a O.J. Simpson, un caso storico che ha visto l’assoluzione di Simpson dall’accusa di aver ucciso la moglie, una vicenda entrata nell’immaginario collettivo americano.

American Horror Story: Hotel tutte le news

American Crime Story: The People Vs O.J. Simpson è tratto dal libro The Run of His Life: The People v. O.J. Simpson che racconta il caso dal punto di vista degli avvocati e entra nel dettaglio di tutte le manovre, i trucchi legali, legati al famoso caso. Ryan Murphy dirigerà il primo episodio della miniserie che sarà scritta dai vincitori di Globe Scott Alexander e Larry Karaszewski (Big Eyes, The People v Larry Flynt).

Ad annunciare l’arrivo di Connie Britton è stato lo stesso Murphy su Twitter (come fa molto spesso):

Britton sarà Faye Resnick, amica e confidente di Nicole Brown Simpson, la moglie morta di O.J. che scrisse un libro in cui raccontava l’amicizia con Nicole molto controverso e che comportò la temporanea sospensione del processo. In Nicole Brown Simpson: The Private Diary of a Life Interrupted, Faye sosteneva che l’amica fosse stata uccisa dal marito; in seguito la donna ha partecipato a diversi programmi come Real Housewives of Beverly Hills.

Britton si unisce a un corposo cast che vede Cuba Gooding Jr. (O.J.), Sarah Paulson (Marcia Clark), Courtney B. Vance (Johnnie Cochran), John Travolta (Robert Shapiro) e David Schwimmer (Robert Kardashian). Anche se il destino di Nashville non è ancora certo, la sua partecipazione a American Crime Story non è incompatibile, quindi non bisogna leggere questa notizia come un indizio sulla cancellazione della serie ABC.