Cucine da Incubo 3 – Antonino Cannavacciuolo nel ristorante La Vecchia Stazione.

0
Antonino Cannavacciuolo nel ristorante La Vecchia Stazione

Antonino Cannavacciuolo nel ristorante La Vecchia Stazione a Roma per una nuova puntata della terza stagione di Cucine da Incubo.

In onda martedì 9 giugno 2015 alle 21.00 su FoxLife (Sky, canale 114)

Lo Chef più temuto e amato dal pubblico italiano, Antonio Cannavacciuolo, sbarca a Rocca di Papa (Roma) per un nuovo episodio del programma di culto “Cucine da Incubo 3” in onda martedì 9 giugno 2015 su FoxLife(Sky, canale 114) dalle ore 21.00.

[adsense]

Protagonista dell’episodio è il ristorante La Vecchia Stazione,situato a Rocca di Papa nella zona dei Castelli Romani, che viene aperto nel 1999 dai coniugi Pino e Sabrina ai piedi della dismessa funivia della stazione. Nei primi anni il locale è sempre pieno e si toccano i 1500 coperti a settimana. Ma dopo questo inizio fatto di successi e soddisfazioni comincia la crisi e i clienti diminuisco, tanto che uno dei figli è costretto ad emigrare per trovare lavoro. Pino cerca di risollevare le sorti del ristorante attraverso una ristrutturazione della sale e una zona brace ma l’attività non decolla come una volta.

Come di consuetudine,  Chef Cannavacciuolo analizzerà con la proprietà e lo staff del ristorante i problemi che hanno portato l’attività vicino al fallimento per poi offrire soluzioni efficaci su tutto: dal menu, all’arredamento dei locali, dal servizio alla gestione del personale.

In questa nuova edizione, lo Chef avrà un arma in più: nelle situazioni più critiche Cannavacciuolo inviterà titolari e personale a “uscire” dalla loro comfort zone costituita dalle mura del ristornate e li trascinerà con sé verso luoghi inaspettati – un istituto per ciechi, un molo, una cava di marmo – per metterli realmente alla prova, costringendoli a confrontarsi tra loro per superare prove impegnative, sia dal punto fisico che emotivo. E come sempre, lo farà con un unico scopo: riportare ordine e fiducia in chi le aveva perdute.

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".