Cucine da Incubo 3: Antonino Cannavacciuolo torna a Roma per salvare il Mangiarte

0
Cucine da Incubo su NOVE

Martedì 16 giugno su Fox Life continua il viaggio di Antonino Cannavacciuolo per i ristoranti in difficoltà d’Italia: altre due puntate in prima tv su Fox Life (canale 114 di Sky) a parte dalle 21. E nella nuova puntata lo chef stellato torna a Roma.

Dopo essere stato ai Castelli Romani e a Centocelle, lo Chef Cannavacciuolo arriva nello storico quartiere di San Lorenzo, uno dei più frequentati da giovani e studenti, per analizzare la situazione del ristorante Mangiarte, un locale dove è possibile gustare cucina casereccia, italiana e panini, aperto 24 ore su 24. Nonostante si tratti di una formula nuova per la capitale, il locale stenta a decollare. Fatta eccezione per la notte, in cui l’assenza di concorrenza fa la fortuna del ristorante, a pranzo e a cena la clientela si conta sulle dita di una mano. La cucina è gestita da due chef inesperti che inventano piatti in assenza di ingredienti, mentre il servizio è sbrigativo e poco curato. Riuscirà Lo chef Antonio Cannavacciuolo a dettare regole in questo caos?

[adsense]

Come di consuetudine, lo Chef analizzerà con la proprietà e lo staff i problemi chehanno portato l’attività vicino al fallimento per poi offrire soluzioni efficaci su tutto: dal menu, all’arredamento dei locali, dal servizio alla gestione del personale. Inoltre, tra le novità di questa terza stagione di Cucine da Incubo, lo chef porterà titolari e personalefuori dalla loro comfort zone costituita dalle mura del ristornate e li trascinerà con sé verso luoghi inaspettati per metterli realmente alla prova, costringendoli a confrontarsi tra loro per superare prove impegnative, sia dal punto fisico che emotivo. E come sempre, lo farà con un unico scopo: riportare ordine e fiducia in chi le aveva perdute. Dove trascinerà i titolari delle nuove puntate?

Cucine da Incubo Italia è una produzione Endemol Italia per Fox International ChannelsItaly.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it