Daniel Craig in Purity, una serie tv da 20 episodi alla ricerca di un network

0
Purity

Daniel Craig in Purity: è una nuova serie alla ricerca di un network via cavo/streaming, per un ordine a serie da 20 episodi

James Bond aka Daniel Craig in Purity, un nuovo progetto seriale che durante la settimana è arrivato sul mercato via cavo. Il progetto, prodotto da Scott Rudin, si basa sul libro omonimo scritto da Jonathan Franzen (The Corrections) e pubblicato lo scorso settembre. Todd Field si occuperà della sceneggiatura, insieme a Franzen.

Daniel Craig in PurityPurity potrebbe essere una serie limitata da 20 episodi, ma potrebbe anche continuare oltre. Sceneggiata da Field, si tratta di una dark comedy e racconta di Pip, una giovane donna americana che non conosce la sua identità, e di Andrea un provocatore tedesco (il personaggio interpretato da Daniel Craig), e capo di un’organizzazione sud americana che traffica tutti i segreti del mondo, Pip otterrà un tirocinio in questa organizzazione per scoprire la sua identità.

 

2000px-Showtime.svgSecondo Deadline, i produttori avrebbero chiesto un ordine per 20 episodi, che saranno diretti tutti da Todd Field. Purity è stato proposto a network via cavo come Showtime e FX, ma anche a servizi streaming, come Netflix, Hulu e Amazon. Secondo Deadline HBO non è stata contattata per dei trascorsi con Rudin, inoltre Showtime avrebbe già fatto un’offerta in linea con le richieste dei produttori, ma nessuna decisione è stata presa, considerando anche che il mercato è sempre più complicato e vince sempre chi offre di più (Showtime è stata la prima a proporre un offerta per True Detective, fino a quando è arrivata HBO, che ha offerto di più.)

Craig e Rudin hanno già collaborato in Uomini che odiano le donne e in Betrayal una rappresentazione teatrale di Broadway. Rudin invece ha già collaborato con Field, ad alcuni progetti HBO, con cui Rudin aveva un contratto.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it