Daniele Uditi, lo chef delle Star: “Ho messo a dieta Ben Affleck”

0

Daniele Uditi è a tutti gli effetti lo Chef più amato delle star. Originario di San Marco Evangelista, un piccolo centro vicino Caserta, con le sue sole forze ha fatto conoscere in America i sapori e gli odori della terra campana. Grande amico di Chris O’ Donnell, Daniele Uditi è apparso anche in Beautiful (storica soap-opera televisiva). Tornato a casa per un breve periodo, lo chef Daniel si rivela tra aneddoti e progetti per il futuro

Come mai lo chef delle Star da Los Angeles è tornato temporaneamente nella sua città Natale?

In realtà non c’è un motivo ben preciso sul perché sia tornato “a casa”, ma sentivo il bisogno di salutare tutti gli amici che da troppo tempo non abbracciavo. Con molti di loro ho mantenuto i rapporti grazie ai social network, ma sentivo io stesso il bisogno di ritrovare i profumi e gli affetti della mia terra; questa serata è un’occasione anche per voi per poter assaggiare la pizza che ha stregato le star di Hollywood.

[adsense]

A Los Angeles sei diventato un chef molto ricercato, qual è il segreto del tuo successo?

Ho iniziato a lavorare in una pizzeria della contea di Santa Monica e fin dall’inizio, con grande gioia, molti critici culinari hanno apprezzato il mio lavoro. Tutto è cominciato quando un famoso giornale di Los Angeles ha parlato di me e di sapori che portavo dall’Italia. Questa recensione ha cambiato molto cose perché mi ha fatto avvicinare a tante celebrity che erano curiose di assaggiare questi sapori, appunto, a loro sconosciuti.

Qual è stato il primo VIP per cui hai lavorato? 

Il primo è stato Chris o‘ Donnell. Tra di noi è nato un rapporto di amicizia e stima reciproca tanto è vero che ha voluto che gli insegnassi a cucinare la vera pizza napoletana; tutto è iniziato quasi per scherzo e poi sono diventato il suo cuoco ufficiale. Chris o’ Donnell è una persona splendida, solare, sempre con il sorriso stampato  sulle labbra e sono contento di averlo conosciuto.

Una piccola curiosità. Sappiamo che hai cucinato anche per Ben Affleck, ma l’attore come si sta preparando per entrare nelle vesti di Batman?

Per un periodo di tempo ho dovuto “metterlo a stecchetto”; il suo menù consisteva in salmone, petto di pollo ed insalata. Ha lavorato duramente per calarsi nella parte e cercare di dare il meglio di se; io che ho vissuto quei mesi a stretto contatto con Ben ti posso assicurare che ha lavorato tanto, per quattro/cinque ore al giorno era sempre in palestra per definire il suo fisico.

Daniele-Uditi-2

Il tuo volto ormai è molto famoso fra i fan di Beautiful – la soap-opera trasmessa qui in Italia su Canale 5 – come sei arrivato ad abbracciare la mitica Brooke Logan?

 

Tutto è nato da una battuta goliardica in una festa a casa di Chris o’ Donnell. Era presente anche il produttore della soap-opera ed oltre a complimentarsi per la mia cucina e dopo una breve ma divertente chiacchierata, mi ha chiesto se volevo partecipare ad una episodio della serie. Mi ha detto “Darò vita ad un personaggio costruito sulle tue solite spalle”. E’ nato così lo chef Daniel. Sul set poi mi sono trovato subito a mio agio perché sono tutti delle bravissime persone, nessuno escluso. Soprattutto la bellissima Katherine Kelly Lang (Brooke Logan) è una donna squisita. Non si nota ma durante le riprese mi ha ricordato alcune battute che avevo dimenticato. Anche Scott il personaggio che interpreta Liam è una brava persona. Ieri infatti mi ha scritto un messaggio dicendo che appena tornato a Los Angeles ero prenotato per una pizza ed una birra.

E tornerai presto in Beautiful?

Si stiamo lavorando sul progetto. C’è in cantiere una storia tutta dedicata al mio personaggio, forse sarò presente per 4/5 episodi, ma è ancora troppo presto per capre se l’idea di realizzerà.

Progetti per il futuro?

Tra poco aprirò la mia prima pizzeria che si chiamerà appunto “Daniele” ed il ristorante sarà a Beverly Hills. Un alta si aprirà in  una contea vicina ma non dimenticherò certo di cucinare per le celebrity. L’affetto che ti regalano è impagabile.

 

Carlo e' un giovane ragazzo di Caserta cresciuto a pane libri, cinema e serie tv. Confusionario, autocritico ed affidabile, ha fatto delle sue passioni un lavoro e quest'ultima collaborazione, e' la riprova dell'irrefrenabile voglia di scrivere e parlare di tutto ciò che riguarda la cultura pop moderna. Per comunicati, info e news scrivete a c.lanna@dituttounpop.it