David Fincher e Charlize Theron lavorano a Mindhunter per Netflix

0
David Fincher e Charlize Theron su Netflix con Mindhunter

David Fincher e Charlize Theron su Netflix con Mindhunter

David-Fincher3David Fincher è pronto per tornare a lavorare con Netflix dopo House of Cards. Secondo deadline avrebbe portato il progetto di Mindhunter su Netflix e, sulla scia di quanto fatto con House of Cards e Kevin Spacey, il regista di Gone Girl e The Social Network si porterebbe dietro un’attrice premio Oscar: Charlize Theron. Sempre ricalcando quanto fatto in precedenza con Beau Willimon, Fincher avrebbe chiamato uno sceneggiatore e drammaturgo inglese, Joe Penhall.

David Fincher e Charlize Theron saranno i produttori esecutivi del progetto Mindhunter basato sul libro del 1996 Mind Hunter: Inside the FBI’s Elite Serial Crime Unit, scritto dall’ex agente speciale dell’FBI John Douglas insieme a Mark Olshaker. Douglas si è occupato per anni di dare la caccia a serial killer e persone violente, cercando di elaborare i profili per catturarli, come in Criminal Minds per capirci. Il libro racconta quello che si cela dietro il lavoro degli agenti, in particolare nei casi più rilevanti, compreso un cacciatore di prostitute in Alaska, l’assassino di bambini di Atlanta o il killer di Green River di Seattle. Will Graham in Hannibal, Jack Crawford de Il Silenzio degli Innocenti di Harris o Jason Gideon di Criminal Minds sono tutti personaggi ispirati alla figura di Douglas.

Il progetto di Mindhunter è in lavorazione da diversi anni: sei anni fa era stato preso dalla HBO con la FOX 21 in produzione insieme a Fincher e Theron, Scott Buck sarebbe stato lo sceneggiatore. Poi non è andato più in porto, la FOX 21 non è più coinvolta nel progetto e Scott Buck sarà lo showrunner di Iron Fist sempre per Netflix. Recentemente Fincher ha avuto diversi problemi con la HBO con i progetti di Utopia e Video Synchronicity ordinati ma poi bloccati, chissà che il ritorno a casa Netflix non porti maggior fortuna.

Michelle Yeoh in Marco Polo

Restando in casa Netflix, Michelle Yeoh è entrata come ricorrente nella seconda stagione di Marco Polo (interpretato da Lorenzo Richelmy). Yeoh è “di casa” a Netflix visto che sarà anche nel film Crouching Tiger Hidden Dragon: Sword Of Destiny. In Marco Polo sarà una misteriosa figura legata al passato di Hundred Eyes (Tom Wu), personaggio che sarà esplorato nella puntata speciale rilasciata il 26 dicembre da Netflix.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it