#EPCC – E poi c’è Cattelan 3 torna con diciotto nuove puntate e tantissimi ospiti.

0

E poi c’è Cattelan 3 – Da domani 28 Gennaio il late night show di Alessandro Cattelan torna con 18 nuove puntate e tra gli ospiti ci saranno: Max Pezzali, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Carlo Verdone, Antonio Albanese, Roberta Vinci, Zerocalcare, Claudio Santamaria, Elio e le Storie Tese. Confermati gli Street Clerks. Appuntamento alle 23.15 su Sky Uno HD

E poi c’è Cattelan, il late night show condotto da Alessandro Cattelan e giunto alla terza stagione, torna in tv con 18 puntate, in onda su Sky Uno dal 28 gennaio il giovedì alle 23.15, subito dopo gli appuntamenti con i talent show di maggior successo.

Tra le novità, a far da sfondo al format che mixa gli elementi tipici del talk show, del varietà e dello show con la musica dal vivo, sarà uno studio rinnovato al 100%, ma che manterrà intatti gli elementi iconici dello show. Saranno inaugurate nuove rubriche e da quest’anno ci sarà anche qualche incursione in esterna, per “seguire” ospiti e complici pronti a giocare con Alessandro. Gli appassionati del programma ritroveranno poi le migliori rubriche delle scorse edizioni, come “Extreme Duets”, le interviste via Whatsapp, i giochi e i quiz in studio.

Gli ospiti e le interviste sono il cuore del late show. Si spazia da attori a musicisti, da sportivi a personaggi televisivi, tra gli altri quest’anno sono attesi Max Pezzali, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Carlo Verdone, Antonio Albanese, Roberta Vinci, Zerocalcare, Claudio Santamaria, Elio e le Storie Tese. Anche quest’anno non mancherà Cesare Cremonini che inaugurerà la nuova stagione di E poi c’è Cattelan con uno speciale contributo video.

Il comune denominatore degli ospiti è il desiderio di mettersi in gioco, di sperimentare, di divertirsi, di rivelare aspetti meno noti della loro professione e delle loro passioni, non solo attraverso le “classiche” domande, ma anche attraverso momenti di gioco e improvvisazione. Un’interazione poco convenzionale tra Alessandro e i suoi ospiti, che –  messi a proprio agio in un contesto informale, ironico e complice –  riescono a raccontarsi e creare situazioni di grande divertimento.

Anche quest’anno a ogni ospite viene “cucito addosso” uno sketch o un momento di gioco. Solo per citarne alcuni, lo scorso anno Luca Argentero e Fedez hanno partecipato una sfilata in stile Zoolander, Valentino Rossi ha gareggiato con Cattelan su moto da parco giochi, mentre Sinisa Mihailovic  ha accettato la sfida di  fare goal dal tetto della sede milanese di Sky.

EPCC1

A scandire ogni momento del programma, torna l’anima musicale di EPCC, gli Street Clerks. La band fiorentina non è un semplice accompagnamento musicale, ma un elemento portante e motore delle rivisitazioni, divenute uno degli elementi distintivi, che proporranno anche una nuova sigla per il programma.

Gli STREET CLERKS sono una band composta da Alexander (voce e chitarra elettrica), Cosimo (voce e contrabbasso), Francesco (voce e chitarra acustica) e Valerio (voce e batteria), quattro amici fiorentini che dal 2009 hanno un chiodo fisso: la musica. Sono riusciti a consolidare un’alchimia veramente speciale calcando ogni tipo di palcoscenico. Il loro nome riflette il loro stile: a metà tra l’impiegato e l’artista di strada, non a caso hanno all’attivo molte esperienze di busking a livello europeo. Hanno partecipato a  X Factor 2013 nella categoria “gruppi” di Simona Ventura. 

E POI C’È CATTELAN è una produzione originale Sky Uno. Supervisione artistica del progetto: Giampiero Solari. Capo progetto: Piero Guerrera. Autori: Alessandro Cattelan, Piero Guerrera, Luca Monarca, Ugo Ripamonti, Matteo B. Bianchi, Federico Giunta. La regia è di Luigi Antonini, regista di X Factor. Scenografia: Patrizia Bocconi. Luci: Marcello Jazzetti. Ricerca ospiti: Vittoria Mussini.