Forever su Premium Crime la serie tv “immortale” (ma solo nel protagonista)

0
Forever

Forever su Premium Crime dall’11 ottobre

Forever una serie sull’immortalità durata il tempo di una stagione. Andata in onda lo scorso anno su ABC, prodotta da Warner Bros, la serie è stata cancellata nonostante la rete avesse ordinato una stagione completa da 22 episodi. Episodi che potremo vedere in Italia su Premium Crime a partire da domani, 11 ottobre la domenica sera in prima serata.

[adsense]

Protagonista di Forever su Premium Crime da domani, è il dottor Henry Morgan interpretato da Ioan Gruffudd Mr Fantastic de I Fantastici Quattro, che interpreta un brillante medico legale di New York, che ha una piccola particolarità: è immortale! Un personaggio complesso che tra un caso e l’altro risolti con le sue straordinarie doti intuitive dettate dall’”esperienza” di 200 anni di vita, si strugge per i cari che vede trapassare. E proprio per questo, a differenza di altri casi di immortali al cinema o in tv studia addirittura una “cura” che lo renda mortale. La sua condizione di condannato all’eternità è vissuta con insofferenza sublime, mitigata talvolta dalle indagini che conduce per non pensare al destino immortale. Accanto a lui la detective Jo Martinez (Alana de La Garza) e il suo confidente e assistente, “figlio” adottivo Abe interpretato da Judd Hirsch.

L’immortalità del protagonista è una scusa per presentare un procedurale molto classico, con tutte le caratteristiche del caso, dai casi di puntata, al pizzico di trama orizzontale, fino alla tensione sessuale tra i due protagonisti percepibile fin dal pilot. Sorprendentemente la serie ha catturato un buon numero di fan che hanno provato a far cambiare idea alla ABC, ma la rete è stata irremovibile. Partita con 8 milioni la serie non ha mai brillato sul fronte dei rating chiudendo con l’1,1 e poco più di 4 milioni. Pur ottenendo un buon incremento nei Live +7, il peccato originale della serie era la produzione: ABC, come molti altri network, per ridurre i costi sta privilegiando le produzioni interne di ABC Studios, essendo Forever prodotto dalla Warner Bros, la ABC ha deciso di privilegiare le proprie produzioni, per massimizzarne i profitti.

Forever ha lasciato una scia di fan nostalgici in tutto il mondo, essendo stata accolta molto bene sia in Francia, che in Spagna o in Germania. Chissà se i prossimi a lasciarsi conquistare da Forever saranno anche gli abbonati di Mediaset Premium.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it