Game of Thrones: ottimi ascolti per la sesta stagione su Sky Atlantic HD

0
Game of Thrones 6

Il Trono di Spade da record su Sky Atlantic HD con 140 mila spettatori che alle 3 di notte hanno visto l’episodio in diretta 

Debutto record per la 6^ stagione de Il Trono di Spade/Game of Thrones su Sky Atlantic/+1 HD, il cui primo episodio è stato trasmesso in contemporanea USA nella notte tra domenica  24 e lunedì 25 aprile in 173 paesi. Agevolati anche dal ponte festivo, alle 3 di notte su Sky Atlantic HD è stata registrata una media di oltre 140 mila appassionati sintonizzati per l’attesissimo debutto, con una share monstre dell’ 8,03%, numeri che testimoniano la fedeltà e la passione dei fan per una serie diventata ormai cult.

Durante la messa in onda notturna del primo episodio, Sky Atlantic è stato il canale più visto in Italia sul totale individui e anche tra il pubblico 15-54 anni con una share del 12,82%. L’episodio è stato trasmesso anche ieri sera (25 aprile) alle 22.10 circa, sempre su Sky Atlantic/+1 HD, e alle 24.55 circa su Sky Atlantic HD, portando così –  a sole 30 ore dal debutto – il totale dell’audience del primo episodio a 330.000 spettatori medi complessivi, in crescita del 38% rispetto al primo episodio della 5^ stagione.  

Boom anche della pirateria in tutto il mondo, a dimostrazione dell’attesa spasmodica dei fan della serie tv. In sole 24 ore circa un milione di persone hanno scaricato il file della prima puntata in particolare in Australia, India, Stati Uniti, Regno Unito seguiti a ruota da Grecia, Canada, Olanda, Filippine, Sud Africa e Arabia Saudita.

Ma prima ancora del debutto la mastodontica serie HBO tratta dai best-seller di George R.R. Martin tradotti in più di 20 lingue vanta numeri incredibili: 6 milioni di dollari a episodio, uno staff di oltre 700 persone, circa 260 attori nello straordinario cast artistico, una scrittura accuratissima passata attraverso 60 revisioni della sceneggiatura. 190 i premi vinti su 508 nomination totali, tra cui 26 Primetime Emmy Awards e 12 statuette ricevute solo nell’ultima edizione degli Emmy. La serie è entrata nel Guinness dei primati come la serie tv trasmessa simultaneamente nel maggior numero di paesi, esattamente 173, un record raggiunto con la messa in onda del secondo episodio della 5^ stagione.