Golden Globe Awards 2015: i vincitori! All’interno la lista completa.

0

Golden Globe Awards 2015: i vincitori

I vincitori della TV

Miglior attrice non protagonista in una serie tv, miniserie o film-tv: Joanne Froggatt (Anna Bates), Downton Abbey (Itv)

Miglior miniserie o film-tv: Fargo (Fx)

Miglior attore in una miniserie o film-tv: Billy Bob Thornton, Fargo (FX).

Miglior attrice di una serie tv comedy: Gina Rodriguez, Jane The Virgin (The CW).

Miglior comedy: Transparent (Amazon)

Miglior attore non protagonista in una serie tv, miniserie o film-tv: Matt Bomer, The Normal Heart (HBO).

Miglior attore di una serie tv comedy: Jeffrey Tambor, Transparent (Amazon)

Miglior attrice in una miniserie o film-tv: Maggie Gyllenhaal (Nessa Stein), The Honorable Woman (Bbc Two).

Miglior drama: The Affair (Showtime)

Miglior attore di una serie tv drama: Kevin Spacey (Francis J. Underwood), House of Cards (Netflix)

Miglior attrice di una serie tv drama: Ruth Wilson (Alison Lockhart), The Affair (Showtime).

I vincitori del CINEMA

Miglior attore non protagonista in un film J.K. Simmons – Whiplash

Migliore colonna sonora non originale La teoria del tutto

Miglior canzone originale “Glory” – Selma

Migliore attrice in un film commedia o musicale Amy Adams – Big Eyes

Miglior film d’animazione Dragon Trainer 2

Miglior attrice non protagonista Patricia Arquette – Boyhood

Miglior sceneggiatura Birdman

Miglior film in lingua non inglese Leviathan

Migliore attore in un film commedia o musicale Michael Keaton – Birdman

Miglior film commedia o musicale Grand Budapest Hotel

Miglior attrice in un film drammatico Julianne Moore – Still Alice

Migliore attore in un film drammatico Eddie Redmayne – La teoria del tutto

Miglior film drammatico Boyhood

Golden Globe 2015

Manca pochissimo! Alle 2.00, ore italiana, su Sky Atlantic, inizierà una delle cerimonie di premiazione più importanti della televisione americana. Riconosciuti come gli anticipatori degli Academy Awards, negli ultimi anni i Golden Globe Awards hanno conquistato una posizione importante sempre crescente. A condurre, ancora una volta, visto il successo delle ultime due edizioni, saranno Tina Fey e Amy Poehler, che torneranno sul palco per presentare la cerimonia e soprattutto i migliori protagonisti dell’anno. Ovviamente il tutto sarà condito con sketch esilaranti e momenti anche importanti.

Il live con tutte le premiazioni.

(in rosso i vincitori)

ore 2.00 Si inizia con le presentatrici che fanno il loro ingresso sul palco! Tina Fey da “dei disgraziati” a tutto il pubblico presente in sala e ringrazia dio perché è l’ultima volta che salirà sul palco dei Golden Globe!

ore 2.08 Tina Fey e Amy Poehler, presentano i film in gara, prendendoli in giro e danno ufficialmente l’avvio alla cerimonia di premiazione.

 

ore 2.12 Jennifer Aniston e Benedict Cumberbatch salgono sul palco per premiare la categoria MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UN FILM

Robert Duvall – The Judge

Ethan Hawke – Boyhood

Edward Norton – Birdman

Mark Ruffalo – Foxcatcher

J.K. Simmons – Whiplash

 

A premiare la MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE SERIES, FILM TV O MINISERIE sono stati Jamie Dornan e Dakota Johnson, i protagonisti di “Cinquanta sfumature di grigio”. A vincere

Uzo Aduba, Orange Is the New Black

Kathy Bates, American Horror Story: Freak Show

Joanne Froggatt, Downton Abbey

Allison Janey, Mom

Michelle Monaghan, True Detective

 

ore 2.22 Jennifer Lopez e Jeremy Renner premiano il MIGLIOR FILM TV O MINISERIE. A vincere è

Fargo

The Missing

The Normal Heart

Olive Kitteridge

True Detective

 

ore 2.25 Si premia il MIGLIOR ATTORE IN UN FILM TV O MINISERIE. A vincere

Martin Freeman, Fargo

Woody Harrelson, True Detective

Matthew McConaughey, True Detective

Mark Ruffalo, The Normal Heart

Billy Bob Thornton, Fargo

ore 2.36 Kerry Washington e Bryan Cranston premiano la MIGLIOR ATTRICE IN UNA SERIE COMEDY O MUSICAL. A vincere

Lena Dunham, Girls

Edie Falco, Nurse Jackie

Julia Louis-Dreyfus, Veep

Gina Rodriguez, Jane the Virgin

Taylor Schilling, Orange Is the New Black

 

ore 2.39  Si premia la MIGLIOR SERIE COMEDY O MUSICAL. A vincere

Girls

Jane the Virgin

Orange Is the New Black

Silicon Valley

Transparent

 

ore 2.49  Si premia la MIGLIOR COLONNA SONORA NON ORIGINALE per il cinema. Sienna Miller e Vince Vaughn sul palco. A vincere

Birdman

The Imitation Game

L’amore bugiardo

Interstellar

La teoria del tutto

 

ore 2.50. Prince sul palco per premiare la MIGLIOR CANZONE ORIGINALE. A vincere:

“Big Eyes” – Big Eyes

“Glory” – Selma

“Mercy Is” – Noah

“Opportunity” – Annie

“Yellow Flicker Beat” – Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1

 

ore 2.58 Katie Holmes e  Seth Meyers  premiano il MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE SERIES, FILM TV O MINISERIE. A vincere:

Matt Bomer, The Normal Heart

Alan Cumming, The Good Wife

Colin Hanks, Fargo

Bill Murray, Olive Kitteridge

Jon Voight, Ray Donovan

 

ore 3.05 Si premia la MIGLIOR ATTRICE IN UN FILM COMMEDIA O MUSICALE. Ricky Gervais sale sul palco con un bicchiere di vino in mano e annuncia che a vincere è:

Amy Adams – Big Eyes

Emily Blunt – Into the Woods

Helen Mirren – Amore, cucina e curry

Julianne Moore – Maps to the Stars

Quvenzhané Wallis – Annie

 

ore 3.13 Si premia il MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE.  Kevin Hart e Salma Hayek sul palco. A vincere:

Big Hero 6

Il libro della vita

Boxtrolls

Dragon Trainer 2

The Lego Movie

 

ore 3.17. Jared Leto premia la MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA. A vincere:

Patricia Arquette – Boyhood

Jessica Chastain  – A Most Violent Year

Keira Knightley – The Imitation Game

Emma Stone – Birdman

Meryl Streep – Into the Woods

 

ore 3. 27 Kristen Wiig e Bill Header premiano la MIGLIORE SCENEGGIATURA. A vincere:

The Grand Budapest Hotel

Gone Girl

Birdman

Boyhood

The Imitation Game

 

ore 3.34 Jane Fonda e Lily Tomlin premiano il MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE COMEDY O MUSICAL. A vincere

Louis C.K., Louie

Don Cheadle, House of Lies

Ricky Gervais, Derek

William H. Macy, Shameless

Jeffrey Tambor, Transparent

L’attore sale sul palco commosso e dopo i ringraziamenti personali decide di dedicare il premio alla comunità transgender per il coraggio, per l’ispirazione, per la pazienza. Le parole più belle però arrivano alla fine: “grazie per averci permesso di essere parte del cambiamento”

 

ore 3.44 Si premia il MIGLIOR FILM IN LINGUA NON INGLESE. A vincere

Force Majeure

Viviane

Ida

Leviathan

Tangerines / Mandariinid

 

ore 3.46  Categoria TV. Si prema la MIGLIORE ATTRICE IN UN FILM TV O MINISERIE. A vincere

Maggie Gyllenhaal, The Honorable Woman

Jessica Lange, American Horror Story: Freak Show

Frances McDormand, Olive Kitteridge

Frances O’Connor, The Missing

Allison Tolman, Fargo

 

ore 3.53. Adam Levine e Paul Rudd premiano la MIGLIOR SERIE DRAMA. A vincere:

The Affair

Downton Abbey

Game of Thrones

The Good Wife

House of Cards

“Eravamo onorati di essere nominati in questa categoria….non ci crediamo”. Si ringrazia Showtime per aver realizzato la serie.

 

ore 3.59 Katherine Heigl e David Duchovny  premiano il MIGLIORE ATTORE IN UNA SERIE DRAMA. A vincere:

Clive Owen, The Knick

Liev Schreiber, Ray Donovan

Kevin Spacey, House of Cards

James Spader, The Blacklist

Dominic West, The Affair

“Questo è solo l’inizio della mia vendetta” ( dopo 8 nomination!). L’attore ringrazia Netflix e tutti gli attori che lavorano con lui.

 

ore 4.06 Premio Cecil B. DeMille (premio alla carriera) a George Clooney. Aad annunciarlo i suoi “amici” Julianna Margulies e Don Chadle.

L’attore ringrazia tutti e ribadisce un concetto fondamentale: “ Non ci sono perdenti o vincenti. Essere qui significa già aver vinto perché vuol dire che facciamo bene quello che amiamo“.

 

ore 4.23 Harrison Ford premia il MIGLIOR REGISTA. A vincere:

Wes Anderson – Grand Budapest Hotel

Ava DuVernay – Selma

David Fincher – L’amore bugiardo

Alejandro Gonzales Inarritu – Birdman

Richard Linklater – Boyhood

 

ore 4.25 Chris Pratt e Anna Faris premiano  la MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE DRAMA. A vincere:

Claire Danes, Homeland

Viola Davis, How to Get Away With Murder

Julianna Margulies, The Good Wife

Ruth Wilson, The Affair

Robin Wright, House of Cards

 

ore 4.33. Si premia il MIGLIORE ATTORE IN UN FILM COMMEDIA O MUSICALE. A vincere:

Ralph Fiennes – Grand Budapest Hotel

Michael Keaton – Birdman

Bill Murray – St. Vincent

Joaquin Phoenix – Vizio di forma

Christoph Waltz – Big Eyes

 

ore 4.44 MIGLIOR FILM COMMEDIA O MUSICALE. A vincere:

Birdman

Grand Budapest Hotel

Into the Woods

Pride

St. Vincent

 

ore 4.51 Matthew McConaughey premia la MIGLIORE ATTRICE IN UN FILM DRAMMATICO. A vincere:

Jennifer Aniston – Cake

Felicity Jones – La teoria del tutto

Julianne Moore – Still Alice

Rosamund Pike – L’amore bugiardo

Reese Whitherspoon – Wild

 

ore 4.53 Gwyneth Paltrow premia il MIGLIORE ATTORE IN UN FILM DRAMMATICO. A vincere:

Steve Carrell – Foxcatcher

Benedict Cumberbatch – The Imitation Game

Jake Gyllenhaal – Lo sciacallo

David Oyelowo – Selma

Eddie Redmayne – La teoria del tutto

 

ore 5.00 Meryl Streep premia il MIGLIOR FILM DRAMMATICO. A vincere:

Boyhood

Foxcatcher

The Imitation Game

Selma

La teoria del tutto

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".