Gomorra La Serie stagione 2: recensione in anteprima dei primi due episodi

0
gomorra 2 recensione

Dopo la presentazione alla conferenza di Gomorra 2, la nuova stagione di Gomorra La Serie è stata mostrata alla stampa coi primi due episodi in anteprima, che vi raccontiamo qui e che andranno in onda questa sera 10 Maggio 2016 alle 21.10 su Sky Atlantic HD e Sky Cinema 1 HD.

La recensione di Gomorra 2.01 – il primo episodio della seconda stagione di Gomorra La Serie

gomorralaserie_stagione2_05Episodio 2.01 – “Ciro… l’Immortale?”
La storia riprende esattamente dove l’avevamo lasciata: Genny (Salvatore Esposito) in fin di vita dopo l’attacco di Ciro alla scuola, quest’ultimo in alleanza con Conte (Marco Palvetti) tornato dalla Spagna e Don Pietro (Fortunato Cerlino) evaso dal carcere e pronto a riprendersi il potere.

Proprio su Ciro (Marco D’Amore) è incentrata questa premiere di stagione e sul suo cercare di mantenere il livello raggiunto dopo la carneficina del finale del primo ciclo. La moglie Debora (Pina Turco) è la più in ansia dopo quello che è successo, sia per la figlia piccola Maria Rita sia per le conseguenze di ciò che ha fatto il marito a Donna Imma (Maria Pia Calzone) e agli scagnozzi di Genny.

L’episodio, con qualche piccolo accenno alle altre storyline – Don Pietro, Genny e Conte – si rivela un viaggio nell’oscurità per Ciro, con una tensione drammatica che cresce man mano culminando nell’epilogo finale, che porterà il personaggio al cosiddetto “salto dello squalo”, ovvero una decisione e una situazione da cui difficilmente potrà tornare indietro.

La recensione di Gomorra 2.02 – il secondo episodio della seconda stagione di Gomorra La Serie

gomorra 2 recensioneEpisodio 2.02 – “Indiana Genny e i predatori della droga perduta”
In questa puntata è passato un anno e le vite dei protagonisti sono andate avanti (o indietro che dir si voglia): si utilizza l’ellissi narrativa per progredire nella storia lasciando suspense e mistero su ciò che è successo nel frattempo, per catalizzare l’attenzione dello spettatore.

L’episodio è incentrato questa volta su Genny (Salvatore Esposito), sopravvissuto per la gioia dei fan, e sulla sua nuova vita in Honduras, nonché sul suo ri-incontro col padre che porterà a galla vecchi e nuovi rancori. La parabola del personaggio, rispetto a quella di Ciro nella premiere, è sì discendente ma con una nuova consapevolezza. D’altronde “Gennarino” ha sempre faticato per sopravvivere e farsi notare, ora potrebbe arrivare la svolta per fargli prendere il controllo una volta per tutte.

gomorra 2 recensioneGIUDIZIO COMPLESSIVO: Nel complesso due episodi divisi tra momenti adrenalinici e altri, forse troppi, momenti morti. Non a livello di fotografia e regia che si dimostrano di altissimo livello – come le location e le panoramiche scelte per questa seconda stagione – quanto piuttosto a livello narrativo, con già qualche nuovo “tormentone” (si aspettano ispirazioni dai The Jackal per “Gli effetti di Gomorra sulla gente 2”), e alcune scelte coraggiose nonostante tutto. Quel che è certo è che non vediamo l’ora di averne ancora, per vedere se il percorso sarà appassionante e avvincente come quello del ciclo inaugurale.

L’appuntamento con Gomorra 2 prosegue ogni martedì alle 21.10 su Sky Atlantic HD e Sky Cinema 1 HD per le prossime 5 settimane per un totale di 12 episodi, come il primo ciclo, mentre sono già stati ordinati un terzo e un quarto. Di seguito il trailer: