Hannibal: scadono i contratti del cast – Laurence Fishburne entra nel cast di Roots

0
hannibal

A dieci giorni dalla cancellazione ufficiale di Hannibal da parte di NBC, arrivano indiscrezioni da Deadline, secondo le quali il cast della serie non è più sotto contratto da ieri. I protagonisti Hugh Dancy e Mads Mikkelsen stanno già testando il campo per nuovi film e offerte televisive, infatti l’opzione per partecipare ad un’altra stagione di Hannibal è scaduta ieri, e la Gaumont International Television non l’ha estesa.

[adsense]

Nonostante ciò la casa di produzione è ancora in trattative con dei distributori potenziali per salvare la serie. Se Hannibal trovasse una nuova casa, sarebbero necessari nuovi accordi con Dancy e Mikkelsen, che secondo alcune voci sarebbero molto felici di continuare quest’avventura. Questa situazione dei contratti è un altro punto a sfavore per il salvataggio della serie, inoltre qualche giorno fa Bryan Fuller ha dichiarato che il potenziale nuovo distributore dovrebbe attendere la fine della produzione del nuovo progetto di Starz, American Gods, affinche Fuller possa dedicarsi nuovamente ad Hannibal.

Laurence Fishburne in Roots

Così si spiega la notizia che uno degli attori di Hannibal, Laurence Fishburne è stato scritturato nel nuovo progetto che andrà in onda su Lifetime, A&E e History dal titolo Roots. Annunciato a maggio durante Upfronts di A+E Networks. La serie evento è un remake dell’omonima miniserie del 1977, che in Italia è andata in onda su Rai 2 con il titolo Radici.

Roots andrà in onda nel 2016 e si basa sul libro di Alex Haley’s, Roots: The Saga of an American Family, un ritratto della schiavitù americana del settecento che racconta di una famiglia che sopravviverà e resisterà alle varie difficoltà di quel periodo. La storia, che segue varie generazioni della famiglia, partirà dalla giovena Kunta Kinte che catturata in Gambia , sarà deportata in America. Durante la serie i protagonisti saranno testimoni e contribuiranno agli eventi che hanno segnato la storia americana, dalla Guerra d’Indipendenza alla Guerra Civile, alle rivolte degli schiavi e la loro emancipazione. Fishburne interpreterà Haley l’autore del romanzo.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata quotidianità e che si è allargata pian piano, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno (ma saranno di più). Scrivo per passione, e soprattutto scrivo per dar sfogo alla mia ossessione per gli ascolti e le previsioni di rinnovo delle serie tv, ma questo lo sapete già. Per info: d.allegra@dituttounpop.it