A Hard Day’s Night, il film dei Beatles torna al cinema in versione restaurata il 9, 10 e 11 giugno

1

10331538_1493053544241033_107896065_nInserito dal prestigioso British Film Institute all’88mo posto nella classifica delle 100 pellicole più belle del secolo, considerato di culto dai fan della band e dai semplici estimatori del genere, A Hard Day’s Night (Tutti per uno nella versione cinematografica italiana ndr.) tornerà, solo per tre giorni – 9, 10 e 11 giugno – nuovamente nelle sale cinematografiche italiane.

In occasione del 50mo anniversario dalla prima proiezione, il film evento incentrato sul maggior fenomeno musicale del XX secolo, i Beatles, verrà trasmesso, per l’occasione, restaurato in 4K e con audio rimasterizzato.

A Hard Day’s Night si apre con i Beatles che sono in viaggio dalla città natale di Liverpool a Londra, dove dovranno esibirsi in una trasmissione televisiva. Lungo la strada si trovano ben presto ad affrontare gli assalti dei fan, tanto da decidere di darsela a gambe e chiudersi in una stanza d’hotel. Ma le disavventure sono appena iniziate perché Ringo sparisce poco prima del concerto…

Il film servì come traino in occasione del lancio dell’omonimo album della popolare band inglese nel 1964. Diretto da Richard Lester (regista anche del secondo film sempre sulle vite dei componenti dei Beatles – Help! nel 1965), vede alla fotografia Gilbert Taylor, storico e proficuo direttore alla fotografia britannico, il quale collaborà con registi del calibro di Stanley Kubrick, Roman Polanski, Alfred Hitchcock e George Lucas.

Ripreso mediante lo stile del Cinema verità, ovvero il bianco e nero, la pellicola è stata creata per la United Artists con un budget molto ridotto e le riprese furono terminate in meno di sette settimane. L’intento iniziale della storica casa di produzione statunitense era quello di essere in grado di rilasciare l’album della colonna sonora negli Stati Uniti prima della Capitol Records, ma il successo fu tale che il film venne nominato agli Oscar, ai Grammy, ai Batfa ed è stato presentato in anteprima al Chinese Theatre di Los Angeles in occasione del TCM Classic Film Festival presentato da Alec Baldwin.

 Clicca QUI per cercare il cinema più vicino a te

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it