HBO ordina Living on Video di Fincher – Syfy prepara il fantasy The Magicians

0
HBO Living on VIdeo Fincher - The Magicians Syfy

Non si vive di solo upfronts. Mentre siamo tutti in attesa delle decisioni dei canali generalisti, le altre reti, le cable, continuano a lavorare alle loro nuove produzioni. Dopo mesi di notizie, casting, produzione, HBO e Syfy hanno dato il via libera a due nuove serie: rispettivamente Living on Video e The Magicians

Living on Video: David Fincher per HBO

Secondo quanto riporta deadline HBO ha dato il via libera alla comedy Living on Video di David Fincher. Sempre secondo il sito, non sarebbe stato realizzato il classico pilot ma due episodi e per questo l’ordine di HBO sarebbe di altri 8 episodi per portare la prima stagione ad un totale di 10. Ambientato a Los Angeles nel 1983, Living On Video racconta l’esplosione della produzione di video musicali attraverso gli occhi del giovane Robby (Charlie Rowe), un ragazzo con il sogno di diventare regista, che lascia il college per andare a Hollywood e dirigere il suo primo film sci-fi, ma finisce per trovare lavoro come assistente in una società che si occupa di video musicali.

Calendario serie tv

[adsense]

Il progetto è tenuto abbastanza segreto, ma co-protagonisti dovrebbero essere Sam Page, Jason Flemyng, Corbin Bernsen, Kerry Condon e Elizabeth Lail. La trama della comedy, scritta da Rich Wilkes e Bob Stephenson, è in parte ispirata all’esperienza dello stesso Fincher che ne dirigerà i primi episodi e ha inizialmente sviluppato l’idea.

The Magicians per Syfy

Syfy ha ordinato 12 episodi per la prima stagione di The Magicians, tratto dalla trilogia fantasy omonima di Lev Grossman, il cui primo romanzo è uscito nel 2009. Il progetto scritto da John McNamara (Aquarius) e Sera Gamble (Supernatural), sarà prodotto dalla Universal Cable Productions e la Groundswell di Michael London.

Jason Raplph sarà Quentin Coldwater, brillante diplomato che entra nel “Brakebills College for Magical Pedagogy”, un’università segreta di New York specializzata in magia. Insieme ai suoi amici, tutti intorno ai vent’anni, Quentin scopre che quel mondo di fantasia di cui hanno letto sempre fin da bambini, esiste realmente e sta mettendo in pericolo la sopravvivenza dell’umanità. Stella Maeve (Chicago P.D.), Hale Appleman (Teeth), Arjun Gupta (Nurse Jackie) e Summer Bishil (Towelhead) faranno parte del cast della serie le cui riprese inizieranno a luglio a Vancouver.

Il progetto era stato presentato da Michael Londond originariamente nel 2011 alla FOX scritto da Ashley Miller e Zack Stentz ma venne bocciato, per questo con McNamara e Gamble l’ha ripensato e poi acquistato da Syfy. Si tratta del secondo progetto di London ordinato nel giro di pochi giorni, l’altro era Snowfall per FX. The Magicians raggiunge The Expanse, Childohood’s End in arrivo nei prossimi mesi su Syfy, così come il thriller in 13 episodi Hunters o i progetti di Krypton di David Goyer e Incorporated pilot prodotto da Matt Damon e Ben Affleck, nel nuovo corso di Syfy (qui le date estive). 

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it