Horror Comics #1: Drops, lo short film di Luca Canale Brucculeri

0

Schermata 2014-10-23 alle 15.41.10

Horror Comics #1: Drops segna il debutto alla regia del giovane e talentuoso Luca Canale Brucculeri. Attore (apparso anche nella fiction I segreti di Borgo Larici) ma anche regista, Brucculeri con questo short film si affaccia nel panorama interattivo italiano, portando nel mondo del cyberspazio, un progetto fresco, nuovo, già in odore di cult, un progetto ambizioso primo di una nuova saga horrorifica.                                                                                                                                                [adsense]

Drops rappresenta quindi l’incipit di una tetralogia, ancora in lavorazione, che ha l’obbiettivo di attualizzare il tema del vampirismo attingendo da quelle che sono tutte le classiche leggende dell’oscurità. Infatti il primo capitolo di Horror Comics, racconta come una fiaba dark, la storia di Elisabeth Bathory, sanguinaria serial killer creduta morta nel 1614, che a distanza di 300 anni incute ancora timore. Una storia di vendetta quindi prende vita sotto le luci di una realtà moderna, competitiva e beffarda. Drops anche se ancora non entra nel vivo della narrazione, riesce a stuzzicare saggiamente la curiosità del pubblico.

Drops locandina

In bilico tra documentario ed un film indie, Luca Brucculeri, scopre fin da subito le sue carte, arrivando a realizzare uno short film ambizioso ma onesto, inteso, con una forte venatura splatter e con la voglia di divertirsi ma anche di far divertire. Questo esperimento infatti vuole dare nuova linfa ad un genere, l’Horror, ormai senza una vera dimensione sia nel mondo del cinema che nella realtà televisiva (ma anche letteraria). Drops quindi è uno short film che fa il suo dovere e, grazie a questo suo legame con una celeberrima leggenda dell’oscura, si farà sicuramente spazio nella comunità cinefila e piacerà a chi è in cerca di prodotti sperimentali.

Partito come un omaggio ai film di Alfred Hitchcock,  Drops doveva raccontare di due personaggi senza nome. In un secondo tempo, ho deciso di svilupparli e trasformarli in quello che sono ora: un vampiro e un ammazza vampiri”. Così spiega il regista:” Questo è un progetto in continua evoluzione”. Affascinato dal mondo delle tenebre e dell’occulto, Brucculeri, riesce a dare ampio spago  alla sua fantasia ed impreziosisce il racconto con tutti i classici stilemi di un horror d’annata. La regia è pulita e frenetica ed anche gli attori (alcuni alla prima esperienza) sono all’altezza delle aspettative.

Horror Comics è una produzione MAY / Lacumbia Film, e vede la partecipazione di con Claudia Armillotta e Pierluigi Ferrero.

Per farvi un’idea del progetto, qui c’è anche il trailer.

Carlo e' un giovane ragazzo di Caserta cresciuto a pane libri, cinema e serie tv. Confusionario, autocritico ed affidabile, ha fatto delle sue passioni un lavoro e quest'ultima collaborazione, e' la riprova dell'irrefrenabile voglia di scrivere e parlare di tutto ciò che riguarda la cultura pop moderna. Per comunicati, info e news scrivete a c.lanna@dituttounpop.it