Intruders: su TimVision in prima tv assoluta

0
Intruders

Intruders: otto misteriose puntate su TimVision

Arriva nel catalogo di TimVision, la tv on demand di Telecom Italia, Intruders una serie misteriosa e affascinante andata in onda la scorsa estate su BBC America. Otto puntate per un intenso e misterioso thriller che tiene lo spettatore fino all’ultimo con il fiato sospeso.

Intruders carrellata di Teaser

Creata da Glenn Morgan, autore di X-Files e di Final Destination, Intruders è basata sul romanzo omonimo di Michael Marshall Smith, la prima stagione sarà disponibile su TimVision, la tv on demand di Telecom Italia a partire dal 23 febbraio; inoltre la prima puntata sarà disponibile gratuitamente per tutti per due settimane (su www.timvision.it tutte le offerte e le informazioni utili per attivare il servizio).

[adsense]

Intruders sviluppa fin da subito una trama complessa, intrecciando una serie di strani eventi apparentemente scollegati, la scomparsa di una moglie, un assassino che cerca di coprire le proprie tracce, un bambino in fuga, ma che porteranno alla scoperta di una cospirazione che cambierà per sempre la comprensione dell’animo umano. Una società segreta in grado di sopravvivere in eterno, attraverso la propria anima che viene spostata da un corpo ad un altro, garantendo quindi l’immortalità ai propri membri.

Il protagonista della serie è Jack Whelan, interpretato dall’attore inglese John Simm, visto in Life on Mars o anche nel DoctorWho, accanto a lui Mira Sorvino (La dea dell’amore, Mimic ma anche Falling Skies) ne interpreta l’enigmatica moglie, la cui scomparsa mette in moto una catena di eventi che porterà Jack alla scoperta della cospirazione globale. Il killer Richard Shepard è invece interpretato da James Frain (i Tudors, ma anche tanti killer e russi interpretati in diverse serie) mentre Millie Brown (giovane Alice in Once Upon a Time in Wonderland) è la piccola e inquietante Madison, una delle migliori “bambine” viste ultimamente in tv.

Piccola avvertenza: Intruders è un avvincente thriller una volta cominciato non riuscirete più a tirarvi indietro quindi pensateci bene prima di cominciarlo!

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it