Italian Pro SurfER: da domenica in seconda serata il nuovo talent sportivo su Italia 1

0
Italian Pro SurfER

Italian Pro SurfER: tutto pronto per il nuovo talent di Italia 1 sul mondo del surf. 8 concorrenti in gara i quali gireranno il Marocco alla ricerca dell’onda perfetta, per giudicarsi il titolo

Domenica 5 giugno, in seconda serata su Italia 1, partirà il nuovo talent targato Mediaset condotto da Le Donatella, Italian Pro SurfER.

Otto giovani surfisti – quattro ragazze e quattro ragazzi provenienti da tutta Italia – per la durata di 6 puntante si sfideranno a “colpi” di tavola, gareggiando nelle discipline dello shortboard e longboard, per aggiudicarsi il titolo e diventare il primo King e la prima Queen di Italian Pro Surfer. Attraverseranno il Marocco da Marrakech a Imsouane, da Tagazhout a Mirleft, alla ricerca dell’onda perfetta.

Ad allenare i giovani surfer e a giudicarli saranno Alessandro Marcianò – coach Short che ha conseguito il record italiano lo scorso il 23 dicembre 2015 cavalcando un’onda di 18 metri a Nazareth in Portogallo e David Pecchi, coach Longboard ai quali si affiancheranno, per ogni puntata, ospiti famosi in veste di “giudici speciali” :

1° puntata: CHRISTIAN PANUCCI

2° puntata: GIORGIA PALMAS

3° puntata: LUCA MARIN

4° puntata: GIULIA MICHELINI

5 ° puntata: ALESSANDRO BORGHI

6° puntata : GARRET McNAMARA recordman mondiale ha cavalcato un’onda di 30 metri

Meccanismo di gara

I concorrenti sono divisi per sesso e per specialità : 4 sono shortborder e 4 sono longborder. Ma per vincere dovranno cimentarsi su entrambi le tavole. In ogni gara verrà attribuito un punteggio al singolo surfer che andrà a sommarsi progressivamente alla classifica, divisa per categoria. Gli ultimi due classificati si sfideranno nella cosidetta onda secca: l’ultima cavalcata su una singola onda per decidere chi sarà eliminato.

Alla fine ne rimarrà soltanto uno. Anzi, due. Il King e la Queen di Italian Pro Surfer.

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it