Italia’s Got Talent – Claudio Montuori l’uomo uccello, fischia e conquista i giurati [Video]

0
Claudio Montuori l'uomo uccello
Claudio Montuori

Claudio Montuori l’uomo uccello

Claudio Montuori si è presentato sul palco fischiettando e con due ali sulla schiena, che non hanno lasciato dubbi. Luciana Littizzetto  ha voluto sapere da dove fosse emigrato…dove avesse fatto il nido e l’uomo, molto carinamente, le ha risposto: “da un albero di Torpignattara”.

Claudio ha sessanta anni ed è un’artista di strada e la sua esibizione, che all’inizio non ha convinto per niente, alla fine ha conquista tutti e quattro giudici e tutta la platea che è scoppiata in una standing ovation.

[adsense]

Il commento dei giudici:

Claudio Bisio: “Non amo molto i travestimenti eccessivi…. quando vedo la gente camuffata sono prevenuto lo confesso….sembrava molto spiritoso tra virgolette ed invece ho visto un talento vero e ho visto un che suona bene con della creatività e mi hai tirato dentro….grazie”

Nina Zilli: “Io adoro gli artisti di strada perché c’è sempre tanta poesia in quello che fanno…..perché lo fate non per la fama….siete pazzeschi….sei pazzesco….uno come te non lo avevo mai visto…complimenti per tutto l’amore che metti nelle cose che fai”.

Subito dopo il commento di Nina, Frank  ha iniziato a fischiettare con il concorrente e a loro si è unito anche Bisio. Per Luciana si tratta di “una danza dell’accoppiamento” ma il momento è veramente emozionante: “viva il fischio contro la filosofia dell’infischio” sono le parole dette dal concorrente.

Luciana Littizzetto: “Il tuo talento e la tua fantasia mi hanno conquistato…..”

Claudio Montuori  passa con quattro si e prima di lasciare il palco ci tiene a sottolineare una cosa: “la strada libera tutti”.