Jude Law sarà il protagonista di The Young Pope di Paolo Sorrentino, prodotto da Sky, HBO e Canal +

0
Jude Law The Young Pope

Paolo Sorrentino Jude Law HBO Sky Canal +: A Cannes The Young Pope si mette in mostra

Il Festival di Cannes con la presenza di Paolo Sorrentino e il suo nuovo film Youth, è stata l’occasione per confermare le voci sul protagonista di The Young Pope: sarà Jude Law. The Young Pope, girato da Sorrentino, sarà una serie in 8 parti co-prodotta da HBO, Sky Europe/Italia e Canal+.

Il progetto di The Young Pope (da tempo anticipato anche da Sky Italia) racconta la storia dell’inzio del pontificato di Papa Pio XIII, Lenny Belardo che sarà proprio interpretato da Jude Law. Un personaggio complicato e controverso, profondamente conservatore nelle sue scelte, quasi oscurantista, ma ricco di compassione verso i più deboli e più poveri. Un Papa di potere che testardamente cerca di tenere testa alla corte vaticana, senza aver paura di perdere la sua autorità. Nel corso della serie Belardo dovrà confrontarsi con la perdita degli affetti più cari e con la costante paura di perdere anche Dio, senza però temere di non essere in grado di difendere Dio, la Chiesa e tutto quello che lui da migliaia di anni ormai rappresenta.

[adsense]

The Young Pope sarà prodotta dalla Wildside di Lorenzo Mieli e Mario Gianani, con John Lyons e Haut et Court Tv, la produzione inizierà questa estate fino all’inizio del 2016 con le riprese che saranno effettuate principalmente in Italia con altre location negli USA, Africa e Porto Rico.

Parlando della serie Paolo Sorrentino in una dichiarazione ha commentato “I segni evidenti dell’esistenza di Dio. I segni evidenti della sua assenza. Il modo in cui si cerca la fede e come puà essere persa. La grandezza della santità, così grande da essere insopportabile mentre si cerca di fronteggiare le tentazioni e non si riesce a far altro che cedervi. Il travaglio interiore tra la grande responsabilità di essere il capo della Chiesa Cattolica e le miserie di un uomo semplice scelto dal fato (o dallo Spirito Santo) per essere il Pontefice. Infine, il modo con cui controllare e manipolare il potere in uno stato in cui il dogma e la morale principale è la rinuncia al potere e l’amore incondizionato verso il prossimo. Questo è ciò di cui parla The Young Pope“.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it