Junior MasterChef Italia 3 – Da domani su Sky Uno in compagnia di Bruno Barbieri, Alessandro Borghese e Gennaro Esposito.

0

Junior MasterChef Italia 3: Da giovedì 10 marzo alle 21.10 su Sky Uno. In giuria: Bruno Barbieri, Alessandro Borghese e lo chef pluristellato Gennaro Esposito. 

Dopo il successo senza precedenti della versione “senior” del programma, da giovedì 10 marzo alle 21.10 su Sky Uno HD, 16  piccoli chef, quest’anno ancora più giovani e talentuosi, si metteranno ai fornelli della cucina più amata della tv per la terza edizione di

Ad affiancare i giudici e chef Bruno Barbieri e Alessandro Borghese, arriva una new entry partenopea: Gennaro Esposito. Lo chef pluristellato è riconosciuto per la sua ricerca e per la sua conoscenza delle materie prime. Con due Stelle Michelin, tre Forchette Gambero Rosso e tre Cappelli della Guida dell’Espresso Esposito è oggi uno degli chef più affermati e più stimati del panorama culinario italiano. .

A giocarsi il titolo di terzo Junior MasterChef d’Italia troveremo un gruppo di giovani appassionati di cucina di età compresa tra gli 8 e i 13 anni. Quest’anno i piccoli aspiranti chef che formeranno ufficialmente il cast saranno 16, due in più rispetto alla scorsa stagione, scelti tra le centinaia di candidati che si sono iscritti ai casting nella speranza di riuscire a varcare la soglia della cucina di MasterChef. In ogni prova, metteranno tutta la loro fantasia e l’estro tipici della loro età, oltre a competenza culinaria e un profondo amore per la cucina, facendo quasi dimenticare di essere solo dei bambini. Si preannuncia una gara molto equilibrata tra talentuosi e giovanissimi aspiranti chef che hanno imparato a cucinare anche, e soprattutto, grazie alle loro nonne. Un po’ per gioco e un po’ per riempire i momenti liberi da studio e sport, queste giovani leve dei fornelli hanno messo da parte videogiochi e device elettronici e si sono appassionati a ricette e padelle, imparando come si fa la pasta e carpendo tutti i segreti dei piatti “di famiglia”. 

Tutti i fan della gara culinaria della versione senior potranno ritrovare le stesse appassionanti sfide, ma riadattate a misura di bambino: dalle Mystery Box, agli Invention Test, passando per i Pressure Test e le Prove in Esterna, per la prima volta anche fuori dai confini nazionali. Le sfide saranno per i piccoli aspiranti chef momenti di confronto e competizione, ma soprattutto di grande divertimento. Il format è stato adattato per quanto riguarda il meccanismo di eliminazione, che avverrà sempre in coppia, in un contesto di incoraggiamento da parte di tutta la giuria e con l’assegnazione di uno speciale attestato di partecipazione.

Junior MasterChef Italia: Anticipazioni prima puntata.

Si parte con le selezioni: i 40 migliori piccoli aspiranti chef si sfidano per conquistare il tanto ambito grembiule bianco in una location inedita e suggestiva, la Darsena di Milano, dove cucineranno a bordo di un barcone storico.  Al termine delle successive fasi di selezione, i migliori 16 entreranno ufficialmente nella cucina di Junior MasterChef.

Ogni settimana, i piccoli protagonisti del programma dovranno dimostrare passione e tenacia, impareranno a conoscere specialità di tanti territori, e a cucinare piatti nuovi e ingredienti di ogni tipo. In questa stagione farà il suo ingresso nella cucina di Junior MasterChef anche Bugs Bunny, il coniglio più amato della TV e cartoon di Boomerang (canale 609 di Sky) protagonista di una prova speciale. 

Alla fine di un percorso pieno di emozioni, il vincitore si aggiudicherà il titolo di terzo Junior MasterChef d’Italia, una borsa di studio finanziata da Sky e un viaggio a Dubai offerto da Cartoon Network (canale 607 di Sky) con tutta la famiglia presso all’IMG Worlds of Adventure, il più grande parco divertimenti indoor al mondo. 

Junior MasterChef Italia: Bruno Barbieri

Sette stelle Michelin conquistate alla guida di alcuni tra i più rinomati ristoranti d’Italia, grande viaggiatore, fin da bambino ha un debole per i fornelli, merito delle lasagne preparate dalla nonna talmente buone da avvicinarlo definitivamente all’arte della cucina. La sua cucina coinvolgente e creativa, sperimentale e provocatoria, raccoglie consensi ovunque.

È giudice di MasterChef Italia dalla prima edizione, accanto a Carlo Cracco, Antonino Cannavacciuolo e Joe Bastianich e per il terzo anno consecutivo di Junior MasterChef Italia.

Junior MasterChef Italia: Alessandro Borghese

Si definisce un cuoco rock e ha ormai quasi 20 anni di esperienza in Italia e all’estero. Ha fondato la società di Banqueting ‘n’ Catering Il lusso della semplicità. La sua cucina, eclettica e innovativa, soddisfa il palato di chi ama i gusti ricercati, ma non vuole rinunciare alla tradizione. Reduce dal successo di Alessandro Borghese – 4 Ristoranti, torna a indossare i panni di giudice Junior MasterChef Italia per la terza volta.

Junior MasterChef Italia: Gennaro Esposito

Inizia il suo glorioso percorso nella cucina già dall’età di nove anni quando, grazie a suo zio Gianni, pasticciere, si innamora della magia degli impasti. Un mix vincente di estro creativo e rigore accademico trasforma piano piano il suo locale, Torre del Saracino, in uno degli epicentri della rinascita gastronomica partenopea. La sua è una cucina di esperienza e di innovazione, un matrimonio fra tradizione e rinnovamento. Due stelle Michelin, e molti altri riconoscimenti, è il nuovo giudice della terza stagione di Junior MasterChef Italia.

LAST MINUTE MARKET E LE INIZIATIVE ANTISPRECHI

Anche quest’anno Last Minute Market, società spin off accreditata dell’Università di Bologna che si occupa prevenzione e riduzione degli sprechi, ha affiancato la produzione per recuperare le eccedenze rimaneste inutilizzate durante la registrazione delle puntate.

Sono stati recuperati 1.750 Kg di prodotti (frutta, verdura, latticini, carne) e ridistribuiti tramite l’Opera Cardinal Ferrari che gestisce una mensa per persone in difficoltà a Milano.

Inoltre, per sensibilizzare i ragazzi sui temi legati alla riduzione degli sprechi alimentari domestici ed educarli ad una alimentazione consapevole, Sky Italia – in collaborazione con Magnolia e Last Minute Market – ha avviato lo scorso anno il progetto per le scuole primarie e secondarie JUNIOR MASTERCHEF – MISSIONE ZEROSPRECHI, per mettere a disposizione gratuitamente sul sito juniormasterchef.sky.it i materiali multimediali per le lezioni “Missione Zerosprechi”. 

Ad oggi, sono circa 1.000 le scuole che hanno aderito all’iniziativa – patrocinata dai Comuni di Roma e Milano –  scaricando il kit multimediale e organizzando lezioni e approfondimenti sul tema 

JUNIOR MASTERCHEF ITALIA è prodotto da Magnolia per Sky Uno. Un programma scritto da Barbara Boncompagni, Nicola Lorenzi, Luca Danesi e da Federico Azzola, Daniele Baroni, Marco Cappellini, Laura Cristaldi, Elisabetta Ferrari ed Elena Palin. La regia è di Umberto Spinazzola.

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".