La Torre Nera: casting news per i ruoli di Roland Deschain e l’Uomo in Nero

0
La Torre Nera: casting news per i ruoli di Roland Deschain e l'Uomo in Nero

La Torre Nera: casting news per i ruoli di Roland Deschain e l’Uomo in Nero

Sono anni che Ron Howard e Brian Grazer, in veste di produttori, cercano di portare sul grande schermo la saga de La Torre Nerra, nata dal genio e dalla penna del Re del Brivido, Stephen King. Da qualche mese, ormai, la notizia di un primo film prodotto da Sony Pictures e MRC, diretto da Nikolaj Arcel e basato su uno script di Akiva Goldsman e Jeff Pinker, è ufficiale, con tanto di data di uscita: 13 gennaio 2017.

I fan della saga, in attesa da anni che i protagonisti della saga prendessero vita sul grande schermo, hanno cominciato fin da subito a speculare su attori e ruoli. Oggi, finalmente, abbiamo delle indicazioni certe sulle prime scelte dell’ufficio casting: Matthew McConaughey e Idris Elba, rispettivamente in lizza per i ruoli di Walter Padick/L’Uomo in Nero e Roland Deschain.

Per chi non fosse familiare alla saga de La Torre Nera, Roland Deschain e Walter Padick sono il protagonista e l’antagonista della storia, tant’è che l’incipit del primo romanzo (L’Ultimo Cavaliere, 1982) recita: “L’uomo in nero fuggì nel deserto, e il pistolero lo seguì“.

Inizialmente a McConaughey era stato offerto il ruolo di Roland, che però ha rifiutato, dicendosi più affascinato dal personaggio di Padick, uno stregone dedito al male. Sappiamo che l’attore ha già letto lo script e che sarebbe alle trattative finali per accettare la parte.

Per quanto riguarda invece Idris Elba, sappiamo solamente che l’attore, al momento, è il frontrunner per il ruolo di Roland, notizia che molti fan hanno accolto con stupore: Roland Deschain, infatti, nei libri è descritto come caucasico e il suo personaggio, parola di Stephen King, è stato creato basandosi sull’uomo senza nome interpretato da Clint Eastwood nella Trilogia del Dollaro di Sergio Leone.

La pellicola attesa nel 2017 sarà ispirata a “L’Ultimo Cavaliere“, primo romanzo della saga. Misto tra spaghetti western e fantasy, con chiari riferimenti alle atmosfere del Signore degli Anelli, La Torre Nera è una serie di sette romanzi (e un racconto) che ruota attorno alla figura di Roland Deschain, l’ultimo membro vivente di un ordine di cavalieri armati di pistola. Il suo compito è quello di trovare la Torre Nera, una struttura che contiene la chiave del passaggio verso tutti gli universi. Sulla strada, incontrerà alleati e nemici…

E voi cosa ne pensate? Vedete bene i due attori nei rispettivi ruoli?