Lady Gaga e il tour europeo: il Joanne World Tour riprenderà nel 2018.

0

Lady Gaga e il tour europeo: la cantante ha annullato tutte le date europee e il Joanne World Tour riprenderà nel 2018.

Un lunedì nero per i fan di Lady Gaga che contavano i giorni rimasti per la data di Milano, prevista per il 26 Settembre. Questa mattina infatti, sia sulla pagina social della stessa cantante che sulla pagina di Live Nation Italia, si leggeva quanto segue:

Siamo spiacenti di confermare che il tour europeo di Lady Gaga(compresa la data italiana del 26 settembre a Milano) verrà riprogrammato per l’inizio del 2018.
Ulteriori informazioni verranno comunicate il prima possibile…….La data europee sono attualmente in fase di riprogrammazione: consigliamo i fan di conservare il proprio biglietto fino a quando non saranno disponibili nuove informazioni.

Lady Gaga e il messaggio per tutti i fan

La cantante prontamente, si è scusata sulle pagine dei suoi social, con tutti i suoi fan:

Sono sempre stata onesta riguardo al mio stato fisico e mentale. Sto provando da anni a venirne a capo. È complicato e difficile da spiegare, ma ci stiamo provando a risolvere la cosa. Appena diventerò più forte e quando mi sentirò pronta racconterò la mia storia in modo più approfondito…ho in mente di affrontarla con forza non solo per aumentare la conoscenza a riguardo, ma anche per espandere la ricerca per tutti coloro che soffrono come sta succedendo a me, così posso aiutare a fare la differenza. Uso il verbo “soffrire” non per pietà, o attenzioni, e sono stata rammaricata nel vedere persone online che insinuano che sono esagerata/teatrale, o che faccio la vittima per evitare il tour. Se mi conosceste, sapreste che questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Sono una combattente. Uso il verbo soffrire non solo perché il trauma e il dolore cronico ha cambiato la mia vita, ma perché mi stanno tenendo lontano dal vivere una vita normale. Mi stanno anche tenendo lontano da ciò che amo di più al mondo: esibirmi per i miei fans. Non vedo l’ora di tornare in tour il prima possibile, ma ora devo rimanere con i dottori così da tornare forte e poter cantare per voi altri 60 anni e più. Vi amo così tanto.