Mark Feuerstein entra nel nuovo capitolo di Prison Break

0
Serie TV News Prison Break

Serie TV News Prison Break

Prison Break revivalL’ex protagonista di Royal Pains Mark Feuerstein è la prima nuova aggiunta del cast di Prison Break sequel/revival della serie del 2005 della FOX ordinata direttamente a serie in 9 episodi in arrivo prossimamente (gennaio 2017 usando la stessa strategia usata per X-Files? o estate 2017 sul modello di 24: Live Another Day?).

Mark Feuerstein ragginge Wentworth Miller e Dominc Purcell i due protagonisti di Prison Break senza i quali non ci sarebbe stato alcun sequel (attualmente i due sono protagonisti di Legends of Tomorrow di The CW prodotta da Warner Bros, ma questo non dovrebbe rappresentare un problema per le due serie). Feuerstein sarà Scott Ness, marito della dottoressa Sara Tancredi, interpretata nella serie originale da Sarah Wayne Callies, attualmente in trattative per tornare anche nel sequel. Come Callies anche Robert Knepper, Rockmond Dunbar e Amaury Nolasco stanno trattando per tornare nella serie tv anche se al momento non ci sono accordi ufficiali. Come dimostrano X-Files e Twin Peaks un revival/sequel senza attori originari non si può fare.

Al contrario della “moglie” Scott Ness è un nuovo personaggio, un professore di economia specializzato nella teoria dei giochi alla Cornell. Se in apparenza sembra un normale professore, a tratti ansioso, che più o meno mette in dubbio l’azione del governo, quando la situazione lo vedrà coinvolto in prima persona, dimostrerà la sua vera forza.

Per chi non lo conoscesse, l’originale Prison Break è andato in onda per 4 stagioni e era incentrato su Michael (Miller) determinato a provare l’innocenza del fratello Lincoln (Purcell) e decide di farlo evadere dal braccio della morte con un complicato piano. Nelle stagioni successive Lincoln proverà a scagionarsi e la serie si sviluppa tra USA e Yemen. Il creatore originale Paul Scheuring è coinvolto nel progetto del revival.

Serie tv News: Shots Fired

Restando in casa FOX, Conor Leslie è entrata come co-protagonista in un’altra serie evento del canale Shots Fired, con Manny Perez che sarà invece ricorrente.

Prodotta da Gina Prince-Bythewood e Brian Grazer, Shots Fired, racconta le pericolose conseguenze di una sparatoria con implicazioni razziali in una cittadina del Tennessee. Leslie sarà Sarah Ellis che lavora alle dirette dipendende del Governatore Eamons, instancabile lavoratrice, Sarah vuole cambiare il mondo e al tempo stesso guadagnare parecchi soldi. Perez sarà James Ruiz che lavora al dipartimento di giustizia. Protagonista sarà Sanaa Lathan nei panni di un’investigratrice chiamata a indagare sul caso.