Master of Photography: Isabella Rossellini conduce il talent per fotografi di Sky Europe

0
Master of photography

Master of Photography: Isabella Rossellini in conduzione, Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg e Simon Frederick in giuria per il primo talent europeo di fotografia targato Sky in onda a metà maggio

Sarà l’attrice Isabella Rossellini a condurre la prima edizione di Master of Photography  talent show europeo riservato a fotografi amatoriali e professionisti in 8 puntate e in onda a metà maggio 2016 su Sky Arte HD (canali 120 e 400 di Sky). La giuria sarà invece composta da Oliviero Toscani, Rut Blees Luxemburg e Simon Frederick, maestri della fotografia di fama internazionale e veri e propri punti di riferimento del settore. A loro il compito di decretare il vincitore che si aggiudicherà un  premio di 150.000 euro.

I casting, rivolti sia ad amatori della fotografia che a professionisti, hanno suscitato un’altissima affluenza di candidati. In questa fase i social network hanno ricoperto un ruolo fondamentale generando un altissimo numero di interazioni e interesse in tutta Europa. I concorrenti selezionati che cercheranno di guadagnarsi il titolo di miglior talento europeo della fotografia sono 12 e di differenti nazionalità: Gabriele Micalizzi (Italia), Gina Soden (Gran Bretagna), Lanka Perren (Francia), Laura Zalenga (Germania), Marta Lallana Garcia (Spagna), Neal Gruer (Gran Bretagna), Rupert Frere (Gran Bretagna), Sebastian Siebel (Germania), Yan Revazov (Russia), Dragica Carlin (Croazia), Hongwei Tang (Austria), Chiara Stampacchia (Italia).

Lo show, al quale parteciperanno anche ospiti d’eccezione inclusi fotografi e star di fama internazionale, è una realizzazione di Sky Arts Production Hub, il nuovo polo di produzione europeo dedicato alla creazione di programmi sull’arte e di contenuti artistici culturali rivolti ai 21 milioni di abbonati in Italia, Germania, Austria, Irlanda e Regno Unito e Irlanda.

Sky Arts Production Hub è focalizzato sulla produzione di eventi paneuropei rivolti a tutti i territori in cui opera Sky e che andranno ad aggiungersi a quelli commissionati e prodotti in ciascun paese. Rappresenta uno dei primi grandi progetti sviluppati dalla nuova Sky ed è una prova tangibile dell’opportunità di lanciare nuovi servizi a una platea più vasta di clienti. Grazie all’integrazione, le tre Sky europee hanno messo a fattor comune le proprie forze e le proprie competenze per rafforzare la leadership di Sky nel campo dei contenuti e accelerare l’innovazione in tutti i mercati in cui opera.

 

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it