MasterChef Italia – Amelia, Stefano e Nicolò sono i tre finalisti. Eliminato Paolo.

0
Amelia, Stefano e Nicolò

Amelia, Stefano e Nicolò sono i tre finalisti

Sono appena terminati i due episodi relativi alla semifinale di MasterChef Italia. Il programma infatti, iniziato nel mese di dicembre, settimana prossima giungerà alla puntata finale e si decreterà, per la quarta volta, il vincitore di questa quarta edizione.

[adsense]

Nel primo episodio andato in onda questa sera, a rischio eliminazione, è finito Paolo. Amelia vincitrice della Mystery Box, ha avuto la possibilità di scegliere gli ingredienti e il tipo di cottura da assegnare agli altri concorrenti: Paolo ha ricevuto il pagello e una padella per friggere; Stefano invece ha avuto uno scorfano da fare alla griglia e Nicolò ha dovuto dovuto cucinare una costardella in umido.

Dopo i 40 minuti, nonostante il vantaggio avuto in precedenza, Amelia è finita a rischio eliminazione con Paolo. Il migliore invece, Stefano, in quanto migliore della prova, è stato chiamato ad assaggiare e ha decidere quale dei due compagni mandare al Duello. La scelta di Stefano è ricaduta su Paolo, il quale ha dovuto indossare il grembiule nero.

Nel secondo episodio in onda questa sera e il ventiduesimo se consideriamo tutti gli episodi precedenti, i tre ragazzi rimasti in gara, sono partiti per la prova in esterna presso l’Enoteca Pinchiorri. La vera anima dell’Enoteca è l’Executive Chef Annie Feolde. Dopo essersi trasferita in Italia poco più che ventenne, insieme al marito Giorgio Pinchiorri, Annie Feolde ha trasformato una semplice enoteca in uno dei ristoranti di riferimento in tutto il mondo. Per la Chef Feolde lavorare all’Enoteca è stato un modo per parlare alla gente con il cuore e per “invogliare le persone a pensare un attimo di più su quello che stanno mangiando”.

Gli aspiranti chef, con l’aiuto degli addetti ai lavori, hanno presentato i loro piatti a Carlo Cracco, Joe Bastianich eBruno Barbieri, i quali hanno trovato i tre piatti tutti perfetti. A decidere, per fortuna per loro, è stata  Annie Feolde, la quale ha premiato senza dubbi, Amelia, che si è aggiudicata, in questo modo, un posto nella finale.

Stefano contro Nicolò

Stefano e Nicolò invece si sono dovuti sfidare, preparando tre panini gourmet cercando di cogliere i gusti di ogni singolo giudice. Per fare questo hanno avuto solo 30 minuti di tempo. A vincere il Pressure Test è stato Stefano, il quale si è aggiudicato quindi il secondo posto disponibile per la finale.

Nicolò contro Paolo

Dopo l’assaggio dei piatti dei due, i giudici non hanno avuto dubbi.

La Zucchina ripiena di cavolfiore e besciamella con tonno e gamberi, preparata da Paolo, non è riuscita a convincere gli chef Cracco e Barbieri ma riceve i complimenti di Joe Bastianich. A vincere la sfida è stato Nicolò che si è aggiudicato in questo modo l’ultimo posto disponibile nella finale

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".