Masterchef Italia da domani sera. “Cracco più buono, Barbieri particolarmente severo e Bastianich più italiano…”

0

masterchef italia

I giudici: “Cracco più buono, Barbieri particolarmente severo e Bastianich più italiano…”

Ormai tutto è pronto per l’inizio della nuovissima edizione del talent show culinario più famoso d’Italia [e del mondo]. Masterchef Italia arriva con la sua quarta edizione da domani, 18 dicembre, alle 21.10 su Sky Uno HD, il quale va a prendere il testimone da XFactor nel giovedì sera di Sky Uno. Si preannucnia un’edizione molto diversa delle precedenti, sia per i 20 concorrenti in gara, forti e delineati, definiti una vera e propria carica degli Under 30 considerando di quanto si sia abbassata la media d’età degli aspiranti chef, sia per quanto riguarda i giudici, i veri mattatori e protagonisti indiscussi del programma. Non c’è da stupirsi infatti se dovessimo vedere un Bruno Barbieri particolarmente severo, sempre incazzato, una piccola iena insomma, come apostrofato dai colleghi Cracco e Bastianich durante la conferenza stampa tenutasi quest’oggi in quel di Milano; o un Carlo Cracco più buono e comprensivo o un Joe Bastianich più italiano, forse per via della sua dipartita dalla versione stelle-e-strisce, dopo cinque stagioni, di Masterchef.

Joe Bastianich lascia MasterChef USA ma conferma la sua partecipazione a MasterChef Italia.

Oltre ai concorrenti e giudici, il vero protagonista sarà il cibo; infatti in questa Masterchef gastronimica, i concorrenti dovranno cimentarsi con ingrediente spesso e volentieri rari e/o particolari, oltre che ai grandi prodotti che hanno reso grande il marchio Made in Italy.

PROVE

– I concorrenti voleranno in Irlanda per preparare il famoso “terzo tempo” dopo un incontro di Rugby

– lavoreranno sul set cinematografico della nuova pellicola di Alessandro Siani

– andranno a Mazzara del Vallo dove dovranno pescare e preparare il proprio pescato

– affronteranno una vera e propria prova di sopravvivenza cucinando in luoghi sperduti ed isolati

GLI OSPITI

Matt Preston – critico gastronimico e giudice di Masterchef Australia

Rosanna Marziale – top chef stellata

Antonino Cannavacciuolo – top chef stellato e presentatore di Cucine da Incubo Italia

Iginio Massari – definito vera e propria leggenda della pasticceria

Beh, che dire... Amo le Serie tv, il Cinema e il Design... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivevo, scrivo e penso che continuerò comunque a farlo nonostante il tempo tiranno. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it