I Medici – “Renaissance”, il brano scritto e cantato da Skin [Testo e Video]

0

Si chiama “Renaissance” il brano scritto e cantato da Skin come sigla per la serie tv I Medici di Rai1. La colonna sonora è di Paolo Buonvino. 

Il brano “Renaissance” è la sigla di testa e di coda e fa parte della colonna sonora della serie tv I Medici, una co-produzione internazionale targata Rai Fiction, Lux Vide, Big Light Productions (UK) e Wild Bunch TV (FRA) sulla famiglia Medici di Firenze in onda da Martedì 18 Ottobre in prima serata su Rai1

Il brano nasce da un’idea di Paolo Buonvino che fin dall’inizio della sua collaborazione con la serie tv I Medici ha pensato alla cantante Skin come partner d’eccezione del progetto: tra i due musicisti è nata subito una forte alchimia artistica che ha portato alla creazione di un’opera che pur attingendo al mondo classico rinascimentale, si contamina di rock ed elettronica, per testimoniare una “rinascita contemporanea”: la composizione di Buonvino si è fusa al testo di Skin per celebrare un Rinascimento moderno che fonde le sonorità classiche con ritmi e arrangiamenti rock, misti ad elettronica.

Skin si è detta grata: “E’ stata una gioia lavorare a questo progetto. Paolo è eccezionale, la sua passione per ogni singola nota è incredibile, la profondità dell’amore che prova per il suo lavoro è stimolante, insieme abbiamo sviluppato la stessa voglia di realizzare qualcosa di grandioso.

Il risultato è quello di una forma musicale inaspettata e di forte impatto emotivo:

I Medici la sigla: il testo di Renaissance di Skin

Sometimes I justify the words I spill

Like spitting ambers they spoke and kill

Outside my troubles are colder

But in these eyes the melody smolders I know the

whispers they hurt sometimes

They swell and fracture my?

But can’t you see the sanity in my epiphany

Let me cure these blackened hearts

Let me show you one last time

Let me show you one last sign

You can find it

I can say that I can change the world

But if you let me

I can make another world for us

Let me suffer all for you

Make this vision all brand new

We can fight them

I can say that

I can win it all

Come with me and

I will make my worst untold

Let me do this  

Simplicitate cordis quaerite illum quoniam

Invenitur ab his qui non tentant illum  

I’m here for all to see

In my bones there’s dignity

I will fight them

I can say that

I can change the world

But if you let me

I can change the world for us

Come with me and

Make this vision all brand new

We can fight them

I can say that

I can win it all

Come with me and I will make my worst untold

Let me do this  

I am here

To rejoice

To revenge

To resolve

To be longed for

To be longed for I am here (If you want this)

To rejoice (If you want this)

To revenge

To resolve

To be longed for

To be longed for  

I am here

I am here

Sometimes I justify the words I spill

Like secret angels they test your will

Outside my troubles are over

But in your eyes the melody is frozen  

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".