I Medici su Rai1: “Una storia italiana raccontata con l’intrattenimento internazionale”

0
I Medici Rai1

I Medici su Rai1: Arriva in prima visione mondiale martedì 18 Ottobre su Rai1 la serie tv I Medici

E’ stata presentata ieri a Palazzo Vecchio a Firenze la serie tv I Medici, che andrà in onda Martedì 18 Ottobre su Rai1. Una grande presentazione, in un luogo magico e surreale, che ha visto la partecipazione di quasi tutto il cast: Annabel Scholey, Miriam Leone, Alessandro Preziosi, Guido Caprino, Sarah Felberbaum. 

Assente per problemi di coincidenze aeree Richard Madden che è riuscito ad arrivare solo nel tardo pomeriggio.

I Medici su Ra1: “Il coraggio di raccontare una storia italiana con l’intrattenimento internazionale”.

La serie non ha niente da invidiare alle produzione internazionali. La Rai e la casa di produzione Lux Vide, come specificato dagli stessi responsabili durante la conferenza stampa, hanno sfruttato le risorse internazionali combinandole con il meglio di quelle italiane: italiane sono le troupe e italiani sono i reparti.

L’esempio lampante di questa collaborazione è rappresentato proprio dalla colonna sonora, firmata da Paolo Buonvino mentre, per la sigla, il brano “Renaissance” vede la collaborazione di Skin, che ne firma il testo (per maggiori dettagli cliccate qui).

La responsabile Lux, Matilde Bernabeisi è detta orgogliosa del lavoro svolto e delle decisioni che sono state prese: “Abbiamo avuto il coraggio di raccontare una grande storia italiana unita con il grande intrattenimento internazionale. È il coraggio di rendere globale la storia di una famiglia italiana importante nel mondo”.

I Medici è stata già venduta in Francia, Germania, Spagna, Inghilterra, America, America Latina e, proprio in questi giorni, molti Paesi stanno chiudendo l’accordo per trasmetterla.

Con questa operazione si è voluto portare il prestigio dell’Italia e della Rai nel mondo. Prendere una delle più importanti famiglie italiane conosciute in tutto il mondo e mostrare l’epoca del Rinascimento, che tutti noi conosciamo attraverso l’arte e la cultura, e far vedere soprattutto la rivoluzione sociale.

I Medici su Rai1: Lo storytelling americano vincente.

Gli americani sono bravi ad esaltare le loro virtù e i loro progetti. Noi italiani un po’ meno. Avevamo bisogno della loro capacità di storytelling”. Con queste parole Luca Bernabei, il direttore della Lux Vide, ha spiegato il coinvolgimento delle “risorse” straniere. 

Per rendere il prodotto ancora più internazionale e interessante agli occhi del pubblico che segue le grandi produzioni seriali americane e inglesi, si è pensato di affidare al sceneggiatura a Frank Spotnitz (X-Files) e la regia a Sergio Mimica-Gezzan (I Pilastri della Terra).  

La regia ha un taglio forte, unità però al gusto italiano, che ogni giorno porta a Firenze milioni di turisti da tutto il mondo.

E’ stato creato infatti, almeno vedendo il primo episodio, un look che richiamasse I Medici ma con uno stile moderno. Si è cercato di riprodurre anche la luce tipica del Rinascimento, quel senso della luce che avevano i grandi pittori di quell’epoca. Stesso discorso per le musiche: un mix tra classico ed elettronico per dare un senso di profonda modernità alla storia.

I Medici su Rai1: Intrighi, passioni e una punta di mistero. 

L’attesissima co-produzione internazionale arriverà Martedì 18 Ottobre su Rai1.

Sarà un viaggio a ritroso nel tempo che farà rivivere le sontuose atmosfere degli albori del Rinascimento attraverso gli sfarzi e gli intrighi di una delle famiglie più potenti e note d’Europa. Un dramma familiare, un thriller politico, l’epopea di una stirpe destinata a dominare Firenze e a renderla grande anche attraverso l’amore per l’arte.