I Misteri di Brokenwood – La serie poliziesca questa sera su Giallo.

0

I Misteri di Brokenwood, la nuova serie poliziesca dal sapore “country” ambientata in Nuova Zelanda, arriva in prima tv assoluta da lunedì 11 Aprile alle ore 21.00 su Giallo di Discovery Channel (canale 38)

Un bel posto per vivere…se si dorme con un occhio aperto! 

Su GIALLO di Discovery Italia (canale 38) arriva la nuova serie poliziesca dal sapore “country” e piacevolmente d’antan, ambientata in Nuova Zelanda: “I MISTERI DI BROKENWOOD” (The Brokenwood Mysteries, produzione South Pacific Pictures/All3Media, 4×120’, Nuova Zelanda 2014), in prima tv assoluta da lunedì 11 aprile alle ore 21:00.

Brokenwood è un luogo di fantasia: cittadina rurale della Nuova Zelanda di circa 5000 anime (vittima più, vittima meno), è situata a venti chilometri dalla costa e presenta tutti gli archetipi della placida comunità ristretta in cui sembra che tutti si conoscono e per questo, quando il male irrompe, lo fa in modo ancora più agghiacciante. In questo scenario è necessario l’intervento del detective Mike Shepherd (Neill Rea) e della collega Kristin Sims (Fern Sutherland): oscure sparizioni e inquietanti omicidi, infatti, rendono Brokenwood tranquilla solo all’apparenza. I due investigatori devono addentrarsi nelle dinamiche familiari e nelle regole non scritte che governano gli equilibri della comunità, per esplorare il terreno del crimine.

Tra i primi casi da affrontare, l’omicidio di un esperto enologo, trovato senza vita in un tino di fermentazione, e la tragica catena di eventi che ha portato alla morte di un giovane cacciatore durante un addio al celibato.

La colonna sonora de I Misteri di Brokenwood è firmata da alcuni dei migliori artisti folk neozelandesi, tra cui Tami Neilson, Delaney Davidson, Mel Parsons, The Harbour Union, e costituisce a tutti gli effetti uno dei “protagonisti” della serie.

Quest’anno è stata confermata la terza stagione della serie.

Classe 1983. Nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo, ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB".