Modern Family: una puntata sarà girata con iPhone, iPad e Mac

0

Modern Family si prepara a sperimentare nuove forme di interazione. La sedicesima puntata in onda il 25 febbraio in America (e prossimamente in Italia, dove la sesta stagione è attualmente in onda su Fox) sarà infatti girata con iphone, ipad e MacBook Pro. In particolare la puntata sarà vista dalla prospettiva del Mac di Claire (Julie Bowen).

[adsense]

Connection Lost” sarà il titolo di questa particolare puntata di Modern Family in cui Claire poco prima di partire per un viaggio d’affari, si rende conto che non sa che fine ha fatto la figlia Haley (Sarah Hyland) e la situazione inizia a farsi sempre più complicata quando pensa che possa essere scappata durante un viaggio a Las Vegas. Claire manderà nel panico tutto l’intero clan Pritchett solo attraverso il suo computer. Vedremo le diverse chiamate via FaceTime che Claire farà per cercare di localizzare Haley. Tra FaceTime, Facebook, e-mail, vedremo l’intera vita digitale dei protagonisti della serie.

Steven Levitan, creatore e produttore di Modern Family, ha raccontato che l’idea di questa puntata è nata durante un normale giorno lavorativo, quando sullo schermo del suo computer sono apparse in contemporanea sia la moglie che la figlia “Ho realizzato che grazie a quello schermo, si può raccontare molto della mia vita“.  Ovviamente hanno dovuto creare la situazione giusta e per questo hanno mandato Claire in aeroporto per dare alla puntata il carattere dell’urgenza della situazione e riuscire a sviluppare le situazioni comiche. ModernFamily_Cam_iPhone-660x330

Nel corso della puntata mentre Claire parla con la famiglia noi vedremo lo schermo del suo computer, vedremo i siti che visita, gli articoli che legge, le email che riceve: è il nuovo modo con cui una famiglia comunica. Gran parte del lavoro si è concentrato nella cura di questi dettagli, per questo hanno dovuto velocizzare la stesura delle sceneggiature, perchè ricreare la grafica di Facebook o Apple ha richiesto molto tempo. Le email sono tutte perfettamente scritte, tutte le icone, tutte le finestre sono state meticolosamente ricreate, anche il saggio per il college che Alex (Ariel Winter) manda alla madre è stato interamente scritto.

Anche i dettagli del profilo facebook di Claire sono stati curati nel dettaglio e come ha rivelato Megan Ganz, sceneggiatrice della serie, molti particolari sono stati aggiunti in post produzione e si sono potuti divertire molto in questo modo, inserendo particolari divertenti. Tutte le email sono reali quindi se uno spettatore decidesse di inviare una email a un indirizzo di quelli visti nella puntata, sarebbe ricevuta da qualcuno che lavora alla serie. 

Ovviamente se la resa sarà all’altezza delle aspettative non è escluso che questo esperimento possa essere in futuro ripetuto. Anche in questi particolari si nota la forza di una serie, longeva ma ancora in grado di divertire e stupire lo spettatore oltre che di essere sempre al passo con l’attualità, raccontando i cambiamenti della famiglia americana.

Fonte: the wrap

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it