Moto 2: Zarco campione del mondo senza correre

0
Zarco campione del mondo

Johann Zarco iridato a Motegi

Il 25enne francese Johann Zarco, del team Ajo Motorsport, è il nuovo campione del mondo della classe Moto2 senza aver corso la gara sul circuito di Motegi, grazie al ritiro dell’unico rivale che ancora poteva tenere aperto il mondiale, lo spagnolo Tito Rabat.

Rabat infatti risente infatti dei postumi della frattura al radio del braccio sinistro di qualche giorno fa e conseguente operazione e dopo solo pochi giri di pista nelle Libere 1 ha deciso di ritirarsi per non peggiorare la situazione ed incorrere in rischi. Lo stesso Rabat ha ammesso di non avere forza nel braccio e ha continuato complimentandosi con Zarco per la meritata vittoria e per come ha corso durante tutta la stagione.

Pista fortunata. Proprio quella di Motegi è la pista che ha visto nel 2011 la prima vittoria in carriera di Johann Zarco nella classe 125. Adesso a 4 anni di distanza sicuramente potrà festeggiare più di un podio.