NBC ferma la minserie di Adam Levine, 1970s – Nuovo medical da Michael Crichton

0
Adam Levine

1970s di Adam Levine bloccato da NBC

Secondo quanto riporta deadline.com NBC ha bloccato il progetto The 1970s, una limited series musicale prodotta dal coach di The Voice Adam Levine, dalla Boardwalk Entertainment Group di Timothy Scott Bogart, da Gary A.Randall e dalla Sony Pictures e acquistata lo scorso anno dalla NBC.

Secondo il sito americano 1970s si stava avviando verso lo sviluppo di un pilot di presentazione, era stato assunto un direttore di cast e erano arrivate le prime offerte agli attori, tra cui pare che fossero stati contattati Kelsey Grammer e Hayden Christensen. Ma pare che ci siano state discrepanze organizzative se si trattasse di una semplice presentazione o direttamente di un vero e proprio pilot. Alla fine però il tutto secondo NBC era troppo costoso e quindi ha deciso di fermare il progetto. Pare però che i produttori e soprattutto la Sony starebbero già cercando una nuova casa per il progetto, mentre NBC starebbe pensando a altri show a tema musicale.

Ma cosa sarebbe stata The 1970s? Il progetto prevedeva canzoni dell’epoca rifatte da artisti di oggi e avrebbe raccontato lo scontro tra le etichette indipendenti e le grandi corporazioni, con le prime appoggiate dalla mafia e le seconde dall’FBI.

[adsense]

Genes medical soap da Michael Crichton

Vent’anni dopo ER tratta da uno scritto di Michael Crichton, un altro medical drama potrebbe nascere da una sceneggiatura di Michael Crichton. CBS ha infatti messo in produzione il pilot di Genes, prodotta dalla Warner Bros TV. Scritta da Rick Eid e basata su una sceneggiatura di Crichton, Genes è descritta come una medical soap incentrata su un brillante dottore che salva la vita di una paziente usando una miracolosa cura genetica, creata con il suo DNA, ma si accorge che come effetto collaterale è diventata una pericolosa sociopatica. A complicare la situazione il dottore si innamora follemente di lei.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it