Netflix: arrivano i trailer di The Crown e The Get Down di Baz Luhrman

0
Netflix trailer di The Get Down di Baz Luhrman e The Crown

#NetflixEverywhere

Durante il CES 2016, il CEO di Netflix Reed Hastings ha annunciato lo sbarco del servizio streamin in 130 paesi: da oggi #NetflixEverywhere. Sono 190 i paesi che avranno la possibilità di fruire dei programmi originali e non che fanno parte del catalogo della “più grande rete globale di Internet TV. Con questo lancio, gli utenti di tutto il mondo, da Singapore a San Pietroburgo, da San Francisco a San Paolo, potranno guardare serie TV e film nello stesso momento, senza attese.”

Nel 2016 Netflix presenterà 31 serie originali tra nuove e rinnovate, oltre venti film e documentari, cabaret e programmi per bambini. Il tutto in contemporanea e in tutto il mondo. Il servizio è in inglese ma da oggi alle 17 lingue già supportate (italiano compreso) sono arrivate anche l’arabo, il coreano, il cinese semplificato e il cinese tradizionale.

Agli annunciati arrivi di Love, Fuller House, di Daredevil a marzo (qui il catalogo Netflix), all’ordine di Gypsy di oggi atteso per il 2017, Netflix ha presentato anche i trailer di due serie molto attese del 2016: The Crown, prima produzione inglese e The Get Down di Baz Luhrman.

Trailer di The Crown di Netflix

The Crown è la prima serie inglese di Netflix e racconterà il Regno Unito degli ultimi 50 anni attraverso la Regina Elisabetta II (Claire Foy) e i primi ministri che si sono avvicendati nel corso del suo regno, come Sir Winston Churchill che sarà interpretato da John Lithgow. Matt Smith sarà il Duca di Edimburgo, il Principe Filippo marito di Elisabetta. Ecco il trailer della prima stagione di The Crown composta da 10 episodi.

Netflix Trailer di The Get Down di Baz Luhrman

13 episodi per The Get Down, progetto di Baz Luhrman in cui la musica sarà centrale e con il regista di Moulin Rouge che dirigerà i primi due episodi e il finale di stagione, creata insieme a Shawn Ryan (The Shield).

The Get Down sarà ambientato nella New York degli anni settanta, una città che definire complessa è poco, tra gang, violenza, un miscuglio diverso di realtà, dove un gruppo di ragazzi del Bronx del Sud, non hanno niente e nessuno, possono contare solo su se stessi, sul loro gruppo, sulle loro capacità con lo spray, con i giochi di parole, con le rime, con i passi di danza improvvisati. Dal Bronx, fino alla scena di SoHo, dal CBGB allo Studio 54, passando per l’appena costruito World Trade Center, la serie di Baz Luhrmann per Netflix cercherà di raccontare come una città sull’orlo della bancarotta, ha dato vista all’hip-hop, al punk, alla disco, raccontando la storia di questi ragazzi del Bronx del Sud che hanno cambiato la città e il mondo per sempre.

Ecco il trailer di The Get Down (anche con sottitoli in italiano):

 

Anni ’70. New York. La nascita dell’hip hop. #TheGetDown, la nuova serie di Baz Luhrmann, presto #SoloSuNetflix

Posted by Netflix on Giovedì 7 gennaio 2016

 

 

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it