News Serie TV: Brooke Smith in Bates Motel, Murray Bartlett in Nashville e altri casting

0

News Serie TV: Brooke Smith è il nuovo sceriffo di Bates Motel 5

C’è un nuovo sceriffo in città… letteralmente. L’ex attrice di Grey’s Anatomy Brooke Smith è stata infatti ingaggiata dai produttori di Bates Motel per apparire nell’ultima stagione dello Psycho-drama.

Dopo gli arrivi di Marion Crane e Madeleine Loomis, Smith sarà lo Sceriffo Dana Green, che sostituirà l’ora incarcerato Alex Romero (Nestor Carbonell, che però sarà ancora regolare nell’ultima stagione). Lei è una donna competente, professionale, moralista, acuta e possiede uno spirito da piccola città che va a smentire la sua natura super attenta.

Oltre a Grey’s Anatomy, Smith è apparsa in tv in Law & Order: SVU, Ray Donovan e Nashville. I 10 episodi della quinta ed ultima stagione di Bates Motel, molto vicini a Psycho, andranno in onda negli Usa nel 2017.

Un po’ di Looking in Nashville 5 con Murray Bartlett

Un po’ più di gay country nella quinta stagione di Nashville, salvato dal canale via cavo tematico CMT dopo la cancellazione di ABC lo scorso Maggio? Forse, ora che la star di Looking Murray Bartlett è stato scelto per un prominente ruolo ricorrente di nome Jakob Fine. Lui è descritto come “un fashion designer maschile molto affascinante, carismatico e di successo”.

Una fonte vicina alla produzione ha negato a TVLine che sia stato ingaggiato come nuovo interesse amoroso di Will (Chris Carmack), anche se la stessa ha confermato che le strade dei due personaggi si incroceranno. E bisogna considerare che nel finale della quarta stagione Will e Kevin (Kyle Dean Massey) sono tornati assieme.

Nashville 5 sarà su CMT il 5 Gennaio 2017 con una doppia premiere. La quinta stagione dovrebbe avere 22 episodi in totale.

Gli altri Casting di Serie TV della giornata:

  • Walton Goggins (Vice Principals, Justified) sarà nella dark comedy di Showtime Keeping It Real, scritta dal Premio Oscar Charles Randolph (La grande scommessa). Il progetto riunisce Goggins ai produttori esecutivi di Justified Sarah Timberman e Carl Beverly. Come riporta Deadline, la comedy segue una star del cinema egocentrica che gira ostinatamente il mondo buttando se stesso dentro incidenti internazionali. Jim Rash (Community) e Nat Faxon (Married) dirigeranno e produrranno la comedy. L’ingaggio non creerà problemi a Goggins con Vice Principals di HBO, la cui seconda stagione attesa per il 2017 sarà anche l’ultima, come era stato previsto fin dall’inizio e la cui produzione si è già conclusa.
  • Il cast di G.L.O.W. la comedy in 10 episodi ordinata direttamente a serie da Netflix e prodotta da Jenji Kohan (Orange Is the New Black) è stato formato. A fare da contraltare a Alison Brie e Marc Maron, i ricorrenti Britt Baron e Jackie Tohn, oltre a Kimmy Gatewood, Rebekka Johnson, Kate Nash, Sunita Mani e Kia Stevens. Creata da Liz Flahive e Carly Mensch, G.L.O.W. è ispirata alla storia vera della wrestling league del 1980, in quel di Los Angeles, inserendoci la vicenda fittizia di Ruth (Brie), una combattiva attrice senza lavoro che trova un ultimo modo per coronare il proprio sogno quando viene spinta nel mondo del wrestling femminile fatto di spandex e glitter, attraverso una serie tv che parla proprio di quello. Baron sarà Justine, una teenager scappata di casa; Tohn sarà Melrose, una party girl di Hollywood; Gatewood e Johnson saranno Stacey e Dawn, parrucchiere e migliori amiche; Nash sarà Rhonda, una modella inglese; Mani sarà Arthie, uno studente di medicina che sogna Hollywood; infine Steven sarà Tammé, un’attrice della tv anni ’80 condannata a fare sempre la guest star e mai la star principale.
  • Nel settimo episodio della sesta stagione di Once Upon a Time, attesa per domenica su ABC, come riporta in esclusiva TVLine, Gabrielle Rose tornerà a vestire i panni di Ruth, la madre di Charming (Josh Dallas), vista l’ultima volta nei flashback della prima metà della quarta stagione. Come ha anticipato l’attore al Comic -Con: “L’arrivo della Evil Queen primaria, che possiede tutti i ricordi del passato di Regina, farà scoprire a David degli aspetti del suo passato che lui credeva fossero verità… e invece forse non lo sono”. Inoltre, come riporta EW, Tzi Ma tornerà nei panni – anzi nelle squame – del misterioso Dragone, visto nel recente season finale.
  • La star di Tutti amano Raymond Ray Romano, visto più volte nella sitcom di Kevin James King of Queens, si riunirà all’ex co-star nella sua nuova sitcom per CBS, Kevin Can Wait, come riporta EW: interpreterà un venditore di auto troppo intraprendente.