Nuovi progetti: The Mist dal racconto di Stephen King, Crashing per HBO diretto da Judd Apatow, comedy ABC e thriller per USA Network

0
The Mist

The Mist nuovo adattamento di Stephen King

Nuovo adattamento di un romanzo di Stephen King: Dimension Television parte della Weinstein Company, sta sviluppando una serie tv basata su The Mist racconto di Stephen King già portata al cinema nel 2007 dal film MGM diretto da Frank Darabont. Il progetto, che, secondo quanto riporta deadline, avrebbe il beneplacito di King, sarà scritto da Christian Torpe, autore della serie danese Rita.

The Mist racconterà la storia di un’apparentemente innocua nebbia che avvolgerà una cittadina provocando caos continuo, tra creature di un altro mondo, a terrori psicologici la nebbia porterà in superficie i demoni peggiori degli abitanti della città che dovranno lottare tra loro e contro le presenze soprannaturali.

[adsense]

Crashing di HBO

HBO ha dato il via libera per la realizzazione del pilot della comedy single camera Crashing che sarà diretto da Judd Apatow con Pete Holmes protagonista. Scritta dallo stesso Holmes, si tratta di un progetto parzialmente autobiografico incentrato su un comico (Holmes) che lasciato dalla moglie e senza un posto dove dormire, si appoggerà da diversi amici comici di New York. Il pilot dovrebbe essere girato a novembre per una successiva valutazione del canale. Si tratta del primo progetto diretto da Apatow, che per HBO è produttore di Girls.

ABC compra la comedy Outnumbered

ABC ha acquistato e messo in lavorazione la comedy single-camera Outnumbered creata dal produttore di Family Guy/I Griffin Cherry Chevapravatdumrong (conosciuto come Cherry Cheva). Il progetto, sviluppato dagli ABC Studios, sarà incentrato su una donna che lavora in un ufficio dominato dagli uomini, un tema sentito dagli sceneggiatori visto che le writers room (le stanze degli sceneggiatori) sono spesso dominate dagli uomini.

Poor Richard’s Almanack di USA Network

Neil Marshall (Game of Thrones) sarà il regista del pilot USA Network Poor Richard’s Almanack, un progetto scritto da Jim Danger Gray (Orange is the New Black) e Miguel Sapochnik (Game of Thrones), per la Legendary TV e Universal Cable Prods, che vedrà Jordan Hayes (Helix) come protagonista. Ambientato a metà tra il presente e un futuro in cui i protagonisti saranno completamente cambiati, Poor Richard’s Almanack è descritto come un thriller incentrato su un gruppo di eroi che saranno i nuovi “Padri Fondatori” di un’America sull’orlo del collasso. Hayes sarà Madison Fischer una schizofrenica paranoica che vede piani dove altri non ne vedono: quando si scoprirà una serie di attacchi terroristici, dovrà convincere il fratello agente della CIA a crederle, nonostante i loro trascorsi.

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it